Guarito Barák aiuta il Verona a vincere sullo Spezia

Aggiornare: 06.01.2022 20:39
Rilasciato:

Roma – I calciatori del Verona hanno vinto il campionato italiano al 20° turno 2:1 sul campo dello Spezia. Alla vittoria ha contribuito anche il guaritore centrocampista Antonín Barák, che è entrato in partita al 71′. Il centrocampista della Nazionale ha iniziato per la prima volta dal 30 novembre e si è preso una pausa di cinque partite. Il Milan ha battuto in casa la Roma settima 3:1 e dal secondo posto ha perso un punto all’Inter capolista, che ha fatto una buona partita.

Il Verona ha segnato tre punti due gol dopo il cambio di Caprari. Erli nel finale si riduce, ma l’espulsione di Agudel complica presto gli sforzi per tenere il passo dei padroni di casa. L’Hellas si porta all’11° posto in una classifica incompleta, lo Spezia rimane appena sopra la 17° generazione.

Il Milan porta in vantaggio Giroud e al 17′ realizza il secondo tiro di Messias. Poco prima dell’intervallo, il miglior marcatore della squadra di Abraham è diminuito, ma è stato tutto dai Lupi. Inoltre, la Roma ha chiuso senza l’eliminazione di Karsdorp, e Leao ha utilizzato il power play rossonero nel finale.

Anche Mancini ha ricevuto un cartellino rosso nel set-up, ma Ibrahimovic non ha trasformato il suo successivo calcio di rigore. Milan e Roma vincono la terza partita consecutiva di campionato, che riesce a disputare dopo 25 anni.

L’Empoli ha continuato la sua forma stellare, raccogliendo la vittoria nell’ottavo posto in campo dei vicini della Lazio in classifica. I nuovi arrivati ​​della competizione sono passati in vantaggio allo Stadio Olimpico di Roma all’ottavo minuto 2:0, ma il secondo miglior marcatore della Serie A Immobile e Milinkovič-Savi sono riusciti a pareggiare il punteggio.

Invece di ribaltare le cose, Di Francesco sfiora il gol a un quarto d’ora dalla fine, ma l’Empoli sbaglia una vittoria preziosa. All’87’ il portiere Vicario neutralizza il rigore di Immobile, ma nell’impostazione non raggiunge il colpo di testa di Milinkovič-Savič. Il centrocampista serbo ha segnato sette gol e lo stesso numero di assist in questa stagione ed è il centrocampista più prolifico dei cinque campionati d’élite europei.

Quattro partite del programma odierno sono state rinviate a causa della diffusione dell’infezione da coronavirus nel club. Dopo la sequenza delle postazioni igieniche locali, non si sono svolte le partite Bologna – Inter, Bergamo – FC Torino, Fiorentina – Udine e Salernitana – Venezia.

Campionato Italiano Calcio – Round 20:

Sampdoria Genoa – Cagliari 1: 2 (18. Gabbiadini – 55. Deiola, 71. Pavoletti), Lazio Roma – Empoli 3: 3 (66. a 90. + 3 Milinkovič-Savič, 14. Immobile – 6. Bajrami z pen. , 8. urkowski, 75. Di Francesco), Spezia – Hellas Verona 1:2 (85. Erli – 59. a 70. Caprari), Sassuolo – FC Genoa 1:1 (55. Berardi – 7. Destro), Milan – AS Roma 3:1 (8. Giroud z pen., 17. Messia, 82. Leao – 40. Abramo).

20:45 Juventus Torino – Napoli.

Rinviate le partite di Bologna – Inter, Bergamo – Torino, Fiorentina – Udine e Salernitana – Venezia.

Tavolo:

1. Inter Milan 19 14 4 1 49:15 46
2. AC Milan 20 14 3 3 43:23 45
3. Napoli 19 12 3 4 35:14 39
4. Bergamo 19 11 5 3 38:24 38
5. Juventus Torino 19 10 4 5 27:17 34
6. Fiorentina 19 10 2 7 34:25 32
7. AS Roma 20 10 2 8 32:24 32
8. Lazio Roma 20 9 5 6 42:37 32
9. empole 20 8 4 8 33:37 28
10. Hellas Verona 20 7 6 7 36:33 27
11. bolognese 19 8 3 8 27:31 27
12. FC Torino 19 7 4 8 23:19 25
13. Sassuolo 20 6 7 7 31:32 25
14. Udine 18 4 8 6 26:28 20
15. Sampdoria Genova 20 5 5 10 28:37 20
16. Venezia 19 4 5 10 18:34 17
17. stagionatura 20 4 4 12 20:41 16
18. Cagliari 20 2 7 11 19:41 13
19. FC Genova 20 1 9 10 20:38 12
20. Salerno 18 2 2 14 11:42 8

Campionato Italiano Calcio Round 20

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Leave a Reply

Your email address will not be published.