Arriverà Ronaldo? I cechi affronteranno Portogallo, Spagna e Svizzera nella Nations League

Nel terzo anno della Nations League, i calciatori cechi affronteranno due giganti della penisola iberica nel secondo girone d’élite della Lega A. La squadra di coach Jaroslav ilhav non vede l’ora di scontrarsi con i campioni del mondo 2010 della Spagna e del Portogallo campione d’Europa 2016, le cui maglie sono indossati dal fuoriclasse Cristiano Ronaldo. L’ultima rivale della nazionale è la Svizzera.

Questa competizione sostituisce le partite preparatorie e offre anche un’ulteriore opportunità per le squadre nazionali di competere per la partecipazione alle fasi finali. I cechi si sono assicurati la promozione tra l’élite lo scorso autunno, quando hanno vinto il gruppo B2.

Il terzo anno della Società delle Nazioni inizierà a giugno del prossimo anno, quando sono in programma quattro turni insolitamente. Le restanti due partite si giocheranno a settembre. Le finali per le quattro vincitrici del Gruppo A si svolgeranno a giugno 2023. La UEFA deve ancora decidere come si rifletterà la competizione nella qualificazione al prossimo Campionato Europeo, che si svolgerà nel 2024.

“Che lotteria. Questo significa, da un lato, che i tifosi di casa hanno davvero qualcosa da aspettarsi in estate, e anche il fatto che la nazionale ceca gareggerà non solo con squadre europee ma anche con i leader mondiali l’anno prossimo. Il livello d’élite della Nations League, per la quale la squadra dell’allenatore ha combattuto e meritatamente”, ha detto ai media cechi Petr Fousek, presidente della Federcalcio ceca.

A causa della situazione del coronavirus, la lotteria si svolge online senza la presenza di rappresentanti di ogni Paese. L’avversario è molto interessante. Spagna e Portogallo sono nettamente favorite, ma abbiamo visto la Svizzera giocare in Coppa dei Campioni. Non ci siamo persi neanche lì. contare”, ha detto ilhav, la cui squadra agli Europei estivi ha raggiunto i quarti di finale.

Nei primi due anni di Nations League, le rappresentative hanno giocato in Lega B e questa volta possono aspettarsi avversari più interessanti. La grande attrazione sarà il duello con il tiratore 36enne del Manchester United Ronald, che ha segnato 115 gol per la nazionale portoghese in 184 partite e detiene il record nazionale di tiri.

I cechi hanno giocato l’ultima volta contro il Portogallo nel 2012 in Polonia, dove hanno perso 0:1 nei quarti di finale grazie al gol di Ronald. Nel campionato continentale quattro anni prima, le rappresentative hanno perso contro i rivali della penisola iberica 1:3, mentre a Euro 1996, grazie all’impressionante lobbying di Karel Poborský, hanno vinto i quarti di finale 1:0.I portoghesi hanno vinto il primo anno di la Società delle Nazioni l’anno prima.

Potrebbe esserci un interessante duello tra due dei migliori tiratori dell’European Summer Championship. Ronaldo e l’attaccante ceco Patrik Schick hanno segnato cinque gol in campionato e un ulteriore assist è stato deciso a favore del portoghese.

I cechi hanno incontrato per l’ultima volta i campioni del mondo 2010 spagnoli nell’Europeo cinque anni fa e hanno perso un gol all’inizio del girone per 0:1. Nel 2011, i rappresentanti hanno anche perso entrambi i reciproci duelli nelle qualificazioni.

Gli spagnoli hanno vinto il campionato europeo nell’era moderna nel 2008 e nel 2012, ma hanno recentemente subito un cambio generazionale. Sono stati eliminati in semifinale agli Europei dell’estate e in autunno nella Final Four della Nations League dello scorso anno hanno preso il secondo posto dietro la vittoriosa Francia.

I cechi hanno gareggiato l’ultima volta con la Svizzera ai Campionati Europei nel 2008, quando hanno avuto selezioni dalla Svizzera di fondo e dal Portogallo nel girone. La nazionale ha poi vinto con il gol di 1:0 di Václav Svěrkoš.Agli Europei estivi, Svizzera e cechi hanno raggiunto i quarti di finale, dove sono caduti ai rigori contro la Spagna.

Lotteria del gruppo Nations League Soccer:

Accendere:

Gruppo 1: Francia, Danimarca, Croazia, Austria,

Gruppo 2: Spagna, Portogallo, Svizzera, Repubblica Ceca.

Gruppo 3: Italia, Germania, Inghilterra, Ungheria.

Gruppo 4: Belgio, Paesi Bassi, Polonia, Galles.

Lega B:

Gruppo 1: Ucraina, Scozia, Irlanda, Armenia.

Gruppo 2: Islanda, Russia, Israele, Albania.

Gruppo 3: Bosnia ed Erzegovina, Finlandia, Romania, Montenegro.

Gruppo 4: Svezia, Norvegia, Serbia, Slovenia.

Lega C:

Gruppo 1: Turchia, Lussemburgo, Lituania, Isole Faroe.

Gruppo 2: Irlanda del Nord, Grecia, Kosovo, Cipro/Estonia.

Gruppo 3: Slovacchia, Bielorussia, Azerbaigian, Kazakistan/Moldova.

Gruppo 4: Bulgaria, Macedonia del Nord, Georgia, Gibilterra.

Lega D:

Gruppo 1: Liechtenstein, Kazakistan/Moldavia, Andorra, Lettonia.

Gruppo 2: Malta, Cipro/Estonia, San Marino.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *