L’ingresso dell’Italia in Coppa Davis. Djokovic regna per la Serbia

Il tennista italiano è entrato nella Coppa Davis, che quest’anno si svolge in tre paesi. Davanti al pubblico di casa a Torino, hanno vinto entrambi i singolari perché non hanno perso un set contro gli americani. Inoltre, l’esperto bomber Isner ha dovuto fare i conti con le noci dategli dal top ten mondiale Jannik Sinner. Novak Djokovic ha avuto anche un buon ingresso in Coppa Davis, battendo l’austriaco Novak e grazie a lui, la Serbia è sicuramente progredita.

Nella prima partita, i vicini di casa Reilly Opelka e Lorenzo Sonego hanno gareggiato al tavolo, ma i favoriti di carta sono stati i tennisti di casa, che hanno confermato questo ruolo. Nell’ottavo game del primo set, ha preso il servizio dell’avversario e poi ha passato il set di apertura al set finale di 6:3.

Il secondo set ha già offerto uno spettacolo molto più equilibrato, poiché nessuno dei due giocatori è stato in grado di contrastare il servizio dell’avversario. Sonego è stato il più vicino nella settima partita, ma non ha potuto usare il breakball. Era l’unica possibilità del suo genere in questo set. Quella breve partita dovrebbe determinare il vincitore. Il primo scambio è stato decisivo, visto che Sonego ha segnato un punto dopo aver servito e il resto del tiebreak si è concluso senza problemi con sua piena soddisfazione.

La seconda partita tra Italia e Stati Uniti ha riservato una sorpresa molto più evidente. Il bomber americano John Isner, considerato uno dei più grandi giocatori della storia, ha giocato solo due partite nella partita e ha persino catturato un canale imbarazzante nel secondo set. Quindi, prima della partita finale di doppio, era chiaro che l’Italia sarebbe entrata in Coppa Davis con una vittoria.

Anche Spagna (2-0 sull’Ecuador) e Serbia passano al turno successivo di Coppa Davis, con anche il numero uno al mondo Novak Djokovic in campo. Il detentore di 20 tornei del Grande Slam ha giocato contro Novak Austria ed è stato fatto in un’ora. Djokovic ha vinto 6:3 e 6:2 e grazie a lui la Serbia ha ottenuto il secondo punto promozione.

TN.cz

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.