Matteo Salvini sogna di affrontare Richard Gere durante il processo per “abuso di potere”

L’ex ministro dell’Interno italiano è sotto processo per aver vietato lo sbarco di 147 migranti soccorsi in mare nel 2019. L’attore si è impegnato a sostenerli.

«Richard Gere testimonierà contro di me al processo Open Arms“Ha detto Matteo Salvini durante un incontro politico domenica, secondo informazioni francesi. Mentre la prima udienza si svolgerà il 23 ottobre a Palermo, in Sicilia, il boss della Ligue du nord, un partito di estrema destra in Italia, si è detto confuso. “Lo conoscevo come attore, ma non capivo che tipo di lezione volesse insegnarmi.“Nel suo intervento il politico sembrava divertito dal coinvolgimento dell’attore americano. “Se qualcuno vuole trasformare il processo in spettacolo e vuole vedere Richard Gere, lo faccia andare al cinema, non in tribunale“, ha deriso prima di aggiungere che non mancherebbe di chiedere”autografo per mia madreL’attore non ha ancora commentato la dichiarazione di Matteo Salvini e non ha confermato che testimonierà contro l’ex ministro.

Il caso è iniziato nell’agosto 2019. Matteo Salvini, allora ministro dell’Interno italiano, aveva vietato l’arrivo di navi della ONG spagnola Open Arms. A bordo della nave, un centinaio di migranti sono stati soccorsi in mare mentre tentavano di attraversare il Mediterraneo. Il leader di estrema destra, allora ministro dell’Interno, rifiutò di concedere alla nave l’accesso a un porto sicuro quando attraccò nella piccola isola di Lampedusa, a sud della Sicilia. La situazione era durata sei giorni, mentre le condizioni a bordo stavano peggiorando. Matteo Salvini è stato accusato di alienazione delle persone e abuso di potere per aver resistito alla loro abdicazione.

Un attore attivista

Richard Gere, da parte sua, è da tempo impegnato nella ONG spagnola Open Arms. Al momento del fatto e mentre la barca era rimasta bloccata per otto giorni, l’attore si è fatto avanti per mostrare il suo sostegno ai migranti. “Spero che stia prendendo il sole un po’ e si diverta“, Salvini ha brevemente deriso il momento prima di consigliare all’attore americano di portare i migranti a Ibiza con il pretesto che “la nave appartiene a una ONG che batte bandiera spagnolaRichard Gere ha poi tenuto una conferenza stampa a Lampedusa con i vertici di Proactiva, con l’obiettivo di incoraggiare il governo italiano a venire in aiuto dei migranti piuttosto che “denigrare». «Queste sono 121 storie diverse, sono persone fantastiche, sono molto forti, hanno vissuto l’orrore, l’inferno, la tortura, lo stupro, la prigione”., ha affermato l’attore, dicendo n’“Niente a che fare con la politica” e “Voglio solo aiutare le persone bisognose”.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *