Marco Mengoni canta “Caro amore lontano”, l’inedito di Sergio Endrigo

Il colibrì è un film di Francesca Archibugi, tratto dal bestseller internazionale di Sandro Veronesi, vincitore del Premio Strega 2020, che vede tra i protagonisti Pierfrancesco Favino nel ruolo di Marco Carrera, Kasia Smutniak, Bérénice Bejo, Laura Morante, Sergio Albelli , Alessandro Tedeschi, Benedetta Porcaroli, Massimo Ceccherini, Fotiní Peluso, Francesco Centorame, Pietro Ragusa, Valeria Cavalli e con Nanni Moretti. Il film sarà nelle sale dal 20 ottobre distribuito da 01 Distribution. Nei titoli di coda, la cui colonna sonora è firmata da Battista Lena, potremo ascoltare un brano inedito di Sergio Endrigo dal titolo “Caro amore lontano”. Claudia Endrigo, figlia del grande cantautore, ha voluto affidare il brano alla voce e all’incredibile sensibilità interpretativa di Marco Mengoni.

“Caro amore lontano” è un capolavoro riscoperto dal prezioso catalogo editoriale di Sugarmusic, in collaborazione con Concertone. Si tratta di un brano di Sergio Endrigo e Riccardo Sinigallia, interpretato da Marco Mengoni. Lo stesso Marco Mengoni ha condiviso la notizia via social, con una serie di scatti.

Mi troverai lì con te ogni giorno, nei giorni che vorrai e il nostro canto verrà dalle mie labbra alle tue…

“Caro amore lontano” è un brano di Sergio Endrigo, inedito fino ad ora. È stato un onore ricevere questo dono… L’ho cantato con tutto il rispetto, la stima e l’amore che mi legano a Endrigo.

È una canzone piena di ringraziamenti e il mio ringraziamento più grande va ancora una volta a Claudia Endrigo che ha permesso che ciò accadesse.

Questa canzone è entrata a far parte de “Il colibrì”, il nuovo film di Francesca Archibugi in uscita il 20 ottobre, tratto dal libro di Sandro Veronesi, con attori incredibili come @pierfrancescofavino, @lasmutniak e @nannimoretti_THE HUMMINGBIRD, PLOT OF THE FILM (CON LA CANZONE DI MARCO MENGONI)
Ecco la trama de “Il colibrì”:

È la storia della vita di Marco Carrera, “il Colibrì”, una vita di coincidenze fatali, perdite e amori assoluti. Il racconto procede secondo la forza dei ricordi che ci permettono di saltare da un periodo all’altro, da un’epoca all’altra, in un tempo liquido che va dai primi anni ’70 al prossimo futuro. È al mare che Marco incontra Luisa Lattes, una ragazza bellissima e insolita. Un amore che non si consumerà mai e non si spegnerà mai, per tutta la vita.
La sua vita matrimoniale sarà un’altra, a Roma, insieme a Marina e alla figlia Adele. Marco tornerà a Firenze gettato via da un destino implacabile, che lo sottopone a durissime prove. A proteggerlo dagli shock più violenti troverà Daniele Carradori, lo psicoanalista di Marina, che insegnerà a Marco come accogliere i cambi di direzione più inaspettati.

The Hummingbird è la storia della forza ancestrale della vita, della faticosa lotta che tutti noi facciamo per resistere a ciò che a volte sembra insostenibile. Anche con le potenti armi dell’illusione, della felicità e dell’allegria.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.