L’ultima volta che l’inverno è entrato in Serie A nella prima metà di febbraio, ma dice che non influenzerà le sue prestazioni

21 ore fa, 22.03.2022 12:03
Robert Rohal
foto: Torino Football Club
Rappresentante

I due volte campioni della Czech League con lo Slavia David Zima sono ovviamente delusi dal fatto che la sua scelta non possa essere quella di utilizzare i servizi del miglior attaccante ceco di oggi, Patrik Schick, giovedì contro la Svezia.

“Sicuramente è un grande punto debole. È l’attaccante numero uno e ci mancherà, questo è certo”. cita il sito web della televisione ceca nelle parole di un giovane stopper del ministero di Torino, in Italia.

Non crede che importi di essere entrato per l’ultima volta in Serie A il 12 febbraio, ovvero meno di sei settimane fa, e di aver saltato gli ultimi cinque duelli di campionato…

“Ho giocato in cinque partite dal nuovo anno. Mi sento bene da allora e le ultime cinque partite non sono state influenzate. Non molto tempo fa, è passato un mese. Dobbiamo sempre giocare. pronto in Italia Giocatori che non hanno giocato una partita difficile, hanno giocato il giorno successivo contro i ragazzi della Primavera.“ha spiegato il difensore centrale Exhaná.

Ma si dice che giocherà veloce con la nazionale e gestirà uno dei duelli chiave dell’anno a Stoccolma. “Il tempo per giocare sarà breve. Le partite devono essere giocate in ogni circostanza. Non si possono addurre scuse per non aver giocato. Tutti devono metterci tutto. Se funziona, sono sicuro che andremo inoltrare.” ha aggiunto il 21enne difensore centrale sul sito ceskatelevize.cz.

Ha reso omaggio all’abilità offensiva della Svezia, elogiando in particolare l’attuale stella del Tottenham Dejan Kulusevsky. “Hanno giocatori molto bravi, soprattutto in attacco. Ho avuto l’onore di giocarne contro diversi in Serie A. Non vedo l’ora di affrontarli e vedremo come lo faremo. Dejan Kulusevski è un giocatore molto bravo. Tecnicamente uno dei il migliore . uno dei migliori giocatori che ho visto in Italia. Il movimento in porta dalle fasce è molto buono. C’è grande pericolo da parte sua. Tutti gli attaccanti hanno grande qualità, è difficile scegliere. Dobbiamo essere preparati per tutti.” conclude Inverno.

Kuka al Feyenoord: non è un avversario attraente o leggero, ma puoi giocare con lui e puoi superarlo

Fonte: ceskatelevize.cz

Jackson Cobbett

"Alcohol fan. Award-winning troublemaker. Web junkie. Thinker. General analyst. Internet nerd. Gamer."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.