L’assunzione eccessiva di fibre può portare a conseguenze sorprendenti

La fibra è una parte importante di qualsiasi dieta e contribuisce alla salute generale. Le persone in tutto il mondo che si vantano di una vita lunga e sana generalmente mangiano molte fibre ogni giorno, ma ci sono molte persone che non ne mangiano abbastanza, il che spesso causa vari problemi.

La dietista Christy Root ha rivelato quanta fibra l’adulto medio dovrebbe consumare ogni giorno.

“Si raccomanda alle donne di consumare 21-25 grammi di fibre al giorno, mentre agli uomini si consiglia di consumare 30-38 grammi al giorno”, ha detto.

Tuttavia, la fibra può anche essere in eccesso e questo può portare alle seguenti conseguenze:

Prigione

Questo può sorprendere, ma troppa fibra può portare alla stitichezza.

Questo è contrario a ciò che molte persone si aspettano perché la stitichezza di solito si verifica quando una persona consuma troppo poca fibra.

“Molte persone si concentrano sull’aumento dell’assunzione di fibre solubili per abbassare il colesterolo e/o migliorare il controllo della glicemia”, afferma Ruth.

“Non si rendono conto che aumentare l’assunzione di fibre solubili può effettivamente causare stitichezza, soprattutto quando si tratta di un’assunzione insufficiente di acqua”.

Diarrea

Sebbene le fibre aiutino a svuotare lo stomaco più spesso, troppe fibre possono portare a frequenti viaggi in bagno. Secondo i dietologi, non si tratta solo della quantità, ma anche del tipo di fibra che mangi.

“È interessante notare che se aumenti l’assunzione di fibre troppo rapidamente, puoi avere la diarrea”, afferma Ruth.

Aggiunge che ciò accade perché la fibra (soprattutto la fibra insolubile) ammorbidisce le feci e ha un effetto lassativo.

“Cerca di ottenere un buon equilibrio tra fibra solubile e insolubile”, consiglia Ruth.

Gonfiore e gas

Troppe fibre possono anche rovinare rapidamente la tua giornata causando problemi di estremo disagio allo stomaco.

“Troppe fibre possono causare gonfiore o gas, soprattutto quando si mangiano troppe fibre troppo velocemente”, afferma la dietista Paulina Lee.

Aggiunge che è normale che i nostri batteri intestinali producano gas come sottoprodotto della digestione del cibo e delle fibre che consumiamo, ma quando il gas e il gonfiore diventano fastidiosi, potrebbe essere necessario controllare la quantità di fibre che consumi, riferisce Index.hr.

Naomi Dennis

"Twitter trailblazer. Lifelong gamer. Internet expert. Entrepreneur. Freelance thinker. Travel guru."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.