Dopo la grande vittoria contro l’Italia: la squadra DEB lotta contro il disastro olimpico

Dopo aver battuto l’Italia
DEB squadra contro il disastro olimpico

La nazionale tedesca di hockey su ghiaccio ha impressionato alla Coppa del Mondo in Finlandia. I quarti di finale non potranno più essere sottratti alla selezione dopo il quinto turno dei sette turni preliminari. Ma questo non è abbastanza come una riparazione completa per le Olimpiadi.

Molto probabilmente tremendo fino alla fine dei preliminari contro la Svizzera. La nazionale tedesca di hockey su ghiaccio può pianificare in anticipo i quarti di finale dei Campionati Mondiali in Finlandia. Tre mesi dopo l’amara delusione alle Olimpiadi, la pressione è alta prima delle ultime due partite del girone di Helsinki contro il Kazakistan di domenica (15:20) e la Confederazione pesantemente sorvegliata martedì (11:20/Sport1 e MagentaSport) primo.

Grazie al 9:4 contro l’Italia di venerdì, la scelta del tecnico della nazionale Toni Söderholm può essere presa solo matematicamente. Un punteggio di 0:3 della Francia contro la Danimarca è poi arrivato ai quarti di finale perfetti. Per la quinta volta negli ultimi sei tornei di Coppa del Mondo, la Germania sarà negli ultimi otto. I reclami ora sono più alti, e soprattutto dopo che una medaglia della Coppa del Mondo quasi persa nel 2021 è cresciuta. “Sappiamo tutti che stiamo migliorando sempre di più negli ultimi anni e che l’hockey su ghiaccio tedesco sta diventando sempre più grande. Ovviamente, il nostro obiettivo è giocare per le medaglie”, ha detto il difensore Leon Gawanke, che ha viaggiato in seguito.

Che cos’è un ingresso anticipato ai quarti di finale?

Almeno una grave battuta d’arresto rispetto alle Olimpiadi è stata messa in prospettiva. A Pechino, la Germania ha iniziato con le speranze di oro espresse pubblicamente dopo aver appena perso una medaglia ai Campionati del Mondo di Riga. Quindi la squadra è riuscita solo a conquistare una traballante vittoria obbligatoria contro la Cina, in realtà non competitiva, ospitante, e ha fallito prima dei quarti di finale. Ad Helsinki, tuttavia, il gruppo considerato più leggero ha anche aiutato con un record di quattro vittorie in cinque partite del turno preliminare. La Russia campione del record era originariamente una competizione di qualificazione per la Germania come nazione principale, ma è stata abbandonata a causa di un attacco all’Ucraina.

Cos’altro è possibile ora?

Non sembra impossibile che la Germania raggiunga le semifinali come l’anno scorso. Nelle ultime due gare del turno preliminare la squadra è riuscita a migliorare la propria posizione di partenza per evitare l’avversario ritenuto il più difficile. Gli altri preliminari di Tampere dovrebbero essere più forti con Finlandia, Svezia, Repubblica Ceca e Stati Uniti. È probabile che uno di questi paesi sarà un avversario dei quarti di finale. In caso di eliminazione ai quarti di finale, le riparazioni olimpiche non andranno a buon fine. Anche il gol di Söderholm ha giocato per una medaglia.

Perché è meglio delle Olimpiadi?

Per vari motivi. L’atmosfera nella squadra è migliore. Lo spirito di squadra ricorda i Mondiali del 2021. Quando un tiro viene bloccato, i sostituti esultano. “Incredibile”, ha detto il difensore della NHL Moritz Seider a proposito dello spirito di squadra. “Siamo cresciuti molto bene insieme”, ha detto il 21enne dei Detroit Red Wings. Come il portiere della NHL Philipp Grubauer del Seattle Kraken, eccezionale nella vittoria per 2-1 contro la Slovacchia, Seider è stato un altro fattore importante. Grubauer e Seider hanno portato qualità e una forte convinzione che la Germania potesse battere chiunque. Nessun professionista NHL prende parte alle Olimpiadi, in tutti i paesi.

Cosa porta l’ulteriore rafforzamento del Nord America?

I discendenti di Lukas Reichel (20) e Leon Gawanke (22) hanno rafforzato la squadra dalla vittoria per 9:4 contro l’Italia. Entrambi giocano nella lega professionistica nordamericana di seconda classe AHL. Dopo aver abbandonato i playoff con la loro squadra domenica scorsa, i due sono pronti a salire sull’aereo in men che non si dica. Ed entrambi hanno subito mostrato la loro forza: Gawanke con passaggi precisi che hanno accelerato il gioco. Reichel con creatività offensiva. Dal punto di vista di Söderholm, l’ex giocatore del Berlino è una “carta vincente” e anche molto importante poiché le ulteriori presenze in Coppa del Mondo dell’attaccante della NHL Tim Stützle sono messe in discussione. L’attaccante degli Ottawa Senators si è infortunato dopo la vittoria per 3-2 contro la Francia lunedì sera.

Jackson Cobbett

"Alcohol fan. Award-winning troublemaker. Web junkie. Thinker. General analyst. Internet nerd. Gamer."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.