Considerazioni: azioni UniCredit in rialzo: UniCredit sembra prendere in considerazione l’uscita dalla Russia con una clausola di ritorno | notizia

Il secondo finanziatore italiano sta valutando, tra le altre cose, la possibilità di vendere l’unità russa con un’opzione di riacquisto, ha riferito martedì l’agenzia di stampa Bloomberg, citando persone che hanno familiarità con la questione. La struttura prevista consentirebbe a UniCredit di riacquistare società controllate quando la situazione geopolitica si stabilizza. La banca ha rifiutato di commentare il rapporto.

UniCredit è una delle istituzioni in Europa con un forte impegno in Russia – insieme a Raiffeisen Bank International Austria e Socit Gnrale France. L’impegno di UniCredit in Russia comprende 70 filiali, 4000 dipendenti e circa 1500 clienti corporate. Si dice che né le istituzioni finanziarie russe che non sono soggette a sanzioni né le società interessate a licenze bancarie in Russia abbiano espresso interesse in questo. Inoltre, ci sono candidati provenienti da Cina, Turchia e India che cercano di sostituire le attività delle società occidentali in Russia.

A differenza della concorrenza francese, tra l’altro, UniCredit non si è ritirata dalla Russia. Al contrario, il CEO Andrea Orcel è ottimista sul fatto che la Russia riguadagnerà il suo posto nei mercati mondiali. Finora ha rifiutato di separarsi dalla sussidiaria: “Scrivere e regalarlo non è sanzionato e, a nostro avviso, moralmente sbagliato”, ha detto a giugno.

All’inizio dell’anno, tuttavia, le imprese russe hanno pesato pesantemente sui guadagni della società madre Hypovereinsbank e quindi hanno pesato sui piani di Orcel di investire almeno 16 miliardi di euro in riacquisti di azioni e dividendi nei prossimi anni. L’utile di UniCredit è sceso di circa il 70% a 247 milioni di euro nel primo trimestre. Complessivamente, il rischio in Russia è stato ridotto di 1,85 miliardi di EUR, più di 1,2 miliardi di EUR grazie a un accantonamento per il rischio più elevato per inadempienze sui prestiti e un calo di circa 600 milioni di EUR.

A Milano, le azioni UniCredit sono salite temporaneamente dello 0,63 per cento a 9.143 euro.

/lew/mne/jha/

MILANO (dpa-AFX)

Prodotti con leva selezionati presso UniCredit SpACon un knock-out, gli investitori speculativi possono partecipare in modo sproporzionato ai movimenti dei prezzi. Basta selezionare la leva desiderata e ti mostreremo il prodotto di fascia aperta adatto a UniCredit SpA

La leva dovrebbe essere compresa tra 2 e 20

Nessun dato

Altre notizie su UniCredit SpA

Fonte immagine: Annto/Shutterstock.com, Gil C/Shutterstock.com

Jackson Cobbett

"Alcohol fan. Award-winning troublemaker. Web junkie. Thinker. General analyst. Internet nerd. Gamer."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.