Abstract inviato ufficialmente a Torino per l’Eurovision Song Contest

La rappresentante serba Ana urić Konstrarta è stata ufficialmente inviata all’Eurovision Song Contest a Torino, in Italia.

In una cerimonia alla Radio Televisione Serba, ha ricevuto la bandiera italiana dall’Ambasciatore d’Italia, Carlo Lo Cascha.

Lo Caso si è detto molto felice di poter salutare il rappresentante serbo e augurargli successo all’Eurovision.

“Da musicista appassionato, devo dire che questa canzone è un passo avanti, in tutti i sensi”, ha detto il diplomatico italiano.

Konstrarta ha risposto all’ambasciatore italiano con un palo, un thunk con un asciugamano, che è anche il suo principale supporto per l’Eurovision show, dove farà la sua terza apparizione il 12 maggio a Torino.

Ha detto che in previsione del festival, la sua squadra ha deciso di “mantenere l’intera situazione relativa all’Eurovision nel dominio dell’intrattenimento”.

Come prima, non sarà possibile votare per la Serbia, ma la diaspora e il pubblico dei paesi della regione potranno votare per Kontrakt.

L’Eurovision Song Contest 2022 sarà il 66° Eurovision Song Contest. Si terrà a Torino, in Italia, grazie alla vittoria della band Maneskin all’Eurovision Song Contest 2021 di Rotterdam con il brano “Zitti e buoni”.

Konstrarta si esibirà nella seconda serata delle semifinali del concorso, il 12 maggio, con il brano “In Corpore Sano”

I rappresentanti di Finlandia, Israele, Azerbaigian, Georgia, Malta, San Marino, Australia, Cipro, Irlanda, Macedonia del Nord, Estonia, Romania, Polonia, Montenegro, Belgio, Svezia e Repubblica Ceca si sfideranno per la finale.

Naomi Dennis

"Twitter trailblazer. Lifelong gamer. Internet expert. Entrepreneur. Freelance thinker. Travel guru."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.