Una forte ondata di caldo colpisce l’Italia con la temperatura più alta fino a 48 gradi | Pubblico

La forte ondata di caldo di oggi in Europa colpirà anche l’Italia, dove sono previste punte che potrebbero raggiungere i 48 gradi nel sud del Paese e che già oggi ha quattro città in allerta rossa, come Roma, Bari (sud), Campobasso e Rieti (centro ), secondo il Ministero della Salute italiano.

Queste alte temperature, che rimarranno almeno fino alla fine della settimana, sono causate da un anticiclone subtropicale africano che ha raggiunto l’Europa meridionale e causerà quella che i meteorologi prevedono essere la settimana più calda in Italia quest’anno.

L’ondata di caldo si intensificherà per tutta la settimana e domani raddoppierà il numero delle città in allerta rossa, con l’aggiunta delle liste Palermo (sud), Frosinone, Latina e Perugia (centro), mentre giovedì saranno dieci le città in allerta rossa e otto in allerta arancione.

La massa d’aria calda raggiungerebbe tra i 28 e i 30 gradi a 1.500 metri di altitudine, il che porterebbe a un massimo di 48 gradi al sud, ma alzerebbe il termometro anche a 38 gradi nelle città del centro e del nord come Roma , Bologna o Firenze, e fino a 35 gradi nella pianura padana, a nord.

Questa ondata di temperature elevate sarà intensa non solo per il caldo intenso, ma anche perché si prevede che durerà almeno fino a questa domenica, senza escludere che durerà ancora per qualche giorno.

L’arrivo di questa ondata desta particolare preoccupazione in quanto coincide con alcune decine di incendi ancora attivi nell’Italia meridionale, come l’incendio nell’Aspromonte, in Calabria.

La Protezione Civile ha diramato lunedì l’allerta per rischio incendi e ondata di caldo anche in Sicilia, dove si prevede che le temperature raggiungeranno i 39 gradi e saliranno a 41 gradi mercoledì e giovedì.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.