La Croazia è un’esperienza culinaria dove nuoterai e se non presti attenzione inizierai anche ad affogare iROZHLAS

Conosco l’italiana Amalfi e conosco anche la croata Rovigno. Mi piacciono molto entrambi e pochi giorni fa le due location sono state fuse in una sola. Due dipinti in un unico strato caldo serale, tramonto, cielo e mare che cambiano rispettivamente dal rosso. turchese scuro con una sfumatura blu intenso, indipendentemente da ciò che è sopra e cosa c’è sotto.




GASTROGLOSA DAGMAR HEŘTOVÉ
Rovinjo

Condividi su Facebook




Condividi su Twitter


Condividi su LinkedIn


Stampa



Copia indirizzo URL




Indirizzo abbreviato





Vicino




Il pesce alla griglia è la prelibatezza più comune e i croati possono prepararlo molto bene Foto: Dagmar Heřtová Fonte: Radio Ceca

Atmosfera serale bellissima e incantevole, cena perfetta al ristorante su una roccia a picco sul mare, selezione di frutti di mare e vini bianchi freschi, di cui non so più da quale paese provenga, se dall’Italia o dalla Croazia, ma che hanno lo stesso sapore Buono.

Credi che non devi andare ad Amalfi per la degustazione e l’atmosfera affascinante, il servizio e il sole, troverai lo stesso vicino all’Istria. Qui si può anche cenare nel lusso di un ristorante raffinato, ma anche in normali ristoranti e bistrot di qualità sufficiente per turisti e gente del posto.

Noi siamo italiani

Grazie alla sua lontananza e alla bellezza delle sue spiagge e del suo mare, la Croazia ci è sempre piaciuta. La situazione sta migliorando anche con il trasporto su strada, quanto basta per superare le nostre insidie ​​stradali, che è una delle zone peggiori del sud, e poi soprattutto per i viaggi moderni che si addicono a questo secolo.



Dagmar Heřtova

Food blogger e giornalista gastronomico, che contribuisce regolarmente a riviste cartacee e online, in particolare informazioni su ingredienti, lavorazione e ricette. Sul sito Tastejourney scrive di cibo, nuove tendenze e condivide approfondimenti gastronomici dai viaggi.

L’offerta di hotel, appartamenti, alloggi privati, campeggi e crociere charter è ampia e aumenta di anno in anno.

Negli anni ho preferito la città di Rovigno. Ci arrivo in macchina in otto-nove ore. Mi piacciono le spiagge selvagge e il nuoto moderno, la maggior parte delle quali appartengono a hotel di lusso. Il cibo è ottimo qui e vorrei aggiungere un’esperienza più recente.

Ho chiesto alla receptionist di avere un ristorante molto conosciuto e frequentato da gente del posto. Chi di noi non lo fa, giusto? Il ristorante consigliato sembrava buono, era seduto fuori, il menu era nella lingua della casa e in inglese, cosa che mi piace sempre e sono rimasto sorpreso dal fatto che il menu non fosse completamente croato.

Ho chiesto al cameriere perché non hanno i loro classici pljeskavica ed evabčiči al forno. Un’espressione drammatica ha attraversato il suo viso e ha detto che qui non siamo croati eterosessuali, qui prepariamo solo pesce, frutti di mare e pasta, preferibilmente con tartufo, e serviamo vini dei vigneti locali. Cuciniamo qui come italiani, perché in realtà è italiano!

Bella e incantevole atmosfera serale, cena perfetta al ristorante La Puntulina su una roccia a picco sul mare, selezione di frutti di mare e vino bianco fresco | Foto: Dagmar Heřtova Fonte: Czech Radio

L’ho lasciato senza ulteriori domande. Ho anche sentito una risposta del genere qui, quindi non sono nemmeno sorpreso. In parte hanno ragione, il sindaco è italiano, la bellezza e il romanticismo della zona non sono nemmeno all’altezza della già citata Amalfi, anche il menu è simile a quello di Amalfi e le persone al servizio sono davvero più legate all’Italia che alla parte meridionale del paese.


Il pesce non è un mostro marino, ma un regalo delizioso, compresi i gamberetti

Leggi gli articoli


Inoltre la dichiarazione del cameriere conferma che in poco tempo siete al confine italiano e da qui in pochi istanti il ​​porto di Trieste, sede di una famosa università, porto molto importante durante la monarchia austriaca e la città era frequentata da scrittori di tutta Europa. Ricordo Franz Kafka e Max Brod.

Sto solo fornendo tutti questi suggerimenti per il viaggio, quando inizi a perdere qualcosa di diverso da quella vacanza romantica.

Torna alla gastronomia

Ricordo che il ristorante che ho visitato era di cucina italiana. Ce ne sono di più in città, ma ci sono anche piatti tipici croati preparati alla griglia, sia di pesce che di carne macinata.

Per quanto varia e frastagliata sia la costa adriatica, lo è anche la gastronomia croata. In alcuni luoghi domina la cucina del sud-est europeo, si potrebbe dire direttamente la cucina balcanica.

L’interno è fortemente influenzato dalla cucina ungherese, turca e austriaca. Non c’è da stupirsi. Anche la monarchia austriaca ha il dito lungo in questa zona, e tanto aglio, paprika e condimenti al pepe nero sono un retaggio di questa cucina.

Ristoranti e bar si trovano sulla roccia nel centro di Rovigno. Il contatto con il mare è garantito Foto: Dagmar Heřtová Fonte: Czech Radio

Mediterranea, se desideriamo la cucina italiana, va gustata principalmente sulla costa e comprende olio d’oliva, erbe e spezie mediterranee. Ricorderò casualmente scorza di limone, salvia, rosmarino, origano, alloro, maggiorana, cannella e chiodi di garofano. Sappiamo tutto intimamente e possiamo cucinare con questi ingredienti e cucinare con loro con piacere.

L’interno e la spiaggia sono collegati da formaggi e latticini di qualità, pesce, ottime carni preparate a livello regionale in tanti modi, frutta e verdura fresca. Non mi perderei l’ampia selezione di vini, birre e brandy croati.

Il meglio per te

Ora cammineremo lungo le mappe gastronomiche delle regioni e ne gusteremo il meglio. Iniziamo con l’Istria, dove l’influenza dei vicini è più evidente e le prelibatezze qui includono piccoli fui, spesso serviti con tartufi o frutti di mare. Sono andato dritto alla griglia e mi sono ricordato dell’agnello arrosto. Appartiene più o meno alla Dalmazia, ma per la sua qualità e il suo gusto viene preparato quasi ovunque ed è uno di quei piatti croati che piacciono a tutti i visitatori.

Vivrò in Dalmazia e ricorderò il paté, che è una prelibatezza di schiena di manzo (anche di vitello) preparata in modo elaborato e circondata dal mistero garantito dalla ricetta, proprio come la nostra lombata. Servito con pasta e può essere condito con prugne. Sottolineo che non lasciate la Croazia senza averla assaggiata.

Filetto di branzino alla griglia servito dal ristorante La Puntulina a Rovigno. Sei seduto su una roccia sopra il mare, quindi la prenotazione è d’obbligo Foto: Dagmar Heřtová Fonte: Czech Radio

Lo Zagorski Trukli è originario della regione dello Zábřeh, piatto molto popolare in tutta la Croazia. Si tratta di un impasto per strudel che in origine viene farcito con formaggio fresco di manzo e cotto in forno. Anche in questo caso non esitate e assaggiate.

Gli involtini di cavolo cappuccio con carne macinata sono famosi, hanno origini e ricette diverse.

Il gulasch di pastore e la carne di cervo, per lo più preparati in un calderone a fuoco diretto, profumano di ungherese.

Non posso rinunciare ai calamari alla griglia. Lo trovi in ​​quasi tutti i ristoranti, così come l’insalata fredda di calamari, ma è impegnativo e non serve polpi non freschi. Questo è vero anche in Croazia e per la prelibatezza del pesce e dei frutti di mare, soprattutto se hai dei dubbi sulla qualità del cibo, restituiscilo sempre. Non farai nient’altro a casa nel nostro ristorante.

Un posto da visitare quando si visita Zlatni Rt. Grill Lovor appartiene all’hotel Maistra, ma è aperto a tutti, servono cibo e snack semplici ma deliziosi | Foto: Dagmar Heřtova Fonte: Czech Radio

Il risotto nero è un po’ una sorpresa, ma è già presente nella maggior parte dei menu dei ristoranti, e se è fatto con capesante fresche, gamberi, seppie e calamari, consiglio di assaggiarlo.

La zuppa nazionale croata è brodet, zuppa di pesce, brodo, misto di pesce di mare fresco. Il pesce d’acqua dolce viene preparato come zuppa di pesce e servito in Slavonia a Natale.

Insalata hobbistica servita nel Parco Nazionale Zlatni Rt sulla griglia Lovor Foto: Dagmar Heřtová Fonte: Radio Ceca

Cose che possono sembrare banali, ma sempre il primo fermo delle nostre dita quando si sfogliano i contenuti del menù è il pesce alla griglia e credo di non aver bisogno di introdurlo.

Dall’era ottomana arrivarono i kebab, tagli di carne macinata di manzo, agnello e maiale serviti con ajvar.

Gastronomia infinita

La Croazia ha una gastronomia molto ricca grazie alle influenze circostanti, alla storia turbolenta e alla posizione sul mare. In conclusione, ricordo ancora l’ottimo prosciutto, la densa zuppa di fagioli dell’Istria e in realtà non vado più lontano e voglio dire che la Croazia non è solo prendere il sole, nuotare e fare serate calde, ma un’esperienza gastronomica ebbra con ottimi vini locali e buona birra. .

Salsiccia di agnello con scalogno e fagioli con pancetta grattugiata. Serve il ristorante Park Hotel presso ACI Marine a Rovigno | Foto: Dagmar Heřtova Fonte: Czech Radio

L’offerta gastronomica piacerà a tutti, così come spiagge selvagge, mari, persone, monumenti, viaggi, pub o ristoranti e bar moderni.

In un orientamento gastronomico a Rovigno, sarei felice di consigliare alcuni suggerimenti garantiti: la taverna locale Konoba Jure è un po’ lontana dal centro della città, ma è un ristorante molto autentico con pesce e frutti di mare, come ho detto, non aspettate i piatti balcanici qui, si tratta solo di cucina istriana. I prezzi sono moderati e per lo più utilizzati dalla gente del posto.

Non ti lascerai ingannare quando visiti il ​​lungomare della città, anche se sembra turistico, è un piatto tipico istriano servito qui tutti i giorni e devi solo scegliere dove ti senti meglio, mi raccomando proprio all’inizio del lungomare del porto Peter’s Grill.

Anche con la pizza, qui vinceranno. Carne con radicchio rosso Foto: Dagmar Heřtová Fonte: Czech Radio

I ristoranti di Giannino e in particolare La Puntulina, di proprietà di un unico proprietario e tutti assolutamente fantastici, è un’ottima esperienza in centro. Le prenotazioni sono obbligatorie qui, e questo dice qualcosa. Rimarrai sbalordito dalla vista, dal cibo delizioso e dal servizio cordiale.

Ci sono molte gelaterie a Rovigno, la passione italiana per il gelato è evidente qui ad ogni angolo, non posso permettermi Caffe bar b 052. La proprietaria è molto intraprendente e, per esempio, il gelato al lime con peperoncino è un’esperienza.

Godetevi l’estate in Croazia, soprattutto nella Rovigno istriana.

Rovigno è piena di fantastici gelati, per lo più fatti in casa e dai gusti sperimentali. È lime con peperoncini rossi, rappresentato dall’autore Foto: Dagmar Heřtová Fonte: Czech Radio

Dagmar Heřtova

Condividi su Facebook




Condividi su Twitter


Condividi su LinkedIn


Stampa



Copia indirizzo URL




Indirizzo abbreviato





Vicino




Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.