I consiglieri dell’opposizione propongono di costruire un velodromo a Pilar

Hanno indicato la costruzione di una pista ciclabile a Presidente Derqui. Si tratta di un’iniziativa dei sindaci Inés Ricci, Flavio lvarez, Sebastián Neuspiller, Antonella Alarcón e Solana Marchesan.

I consiglieri dell’opposizione hanno proposto di costruire un velodromo a Pilar, in modo che i ciclisti potessero praticare sport lì.

Questa è una proposta dei legislatori locali Inés Ricci, Flavio lvarez, Sebastián Neuspiller, Antonella Alarcón e Solana Marchesan, con l’obiettivo di far costruire questo spazio su una proprietà del Presidente Derqui.

“L’attuale legge in Argentina vieta di circolare in bicicletta su strade, autostrade, autostrade, a causa del pericolo che rappresenta per ciclisti e automobilisti, e dato il numero di incidenti e furti di biciclette subiti dai ciclisti a Pilar, è necessario avere un velodromo in il nostro distretto”, ha detto il sindaco.

«Un luogo dove poter esercitare la propria attività e in questo modo si possono prevenire tanti incidenti che coinvolgono ciclisti, pedoni e automobilisti», ha aggiunto l’assessore, riferendosi anche al fatto che un appezzamento di terreno davanti al cimitero di Derqui aveva già iniziato a essere preparato, nel 2019, a tale scopo.

In questo senso, il progetto di comunicazione descrive “chiedere alla Direzione, attraverso l’apposita area, di creare una pista ciclabile nella proprietà situata all’angolo della strada italiana HG Martín, nel comune di Presidente Derqui”.

Daniel Jensen

"Pop culture geek. Passionate student. Communicator. Thinker. Professional web evangelist."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.