Dopo la crisi politica in Italia, Berlusconi torna e lancia una campagna

Ex presidente del Consiglio e presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconiha lanciato la sua campagna elettorale dopo la caduta del governo del presidente del Consiglio in carica, Mario Draghi, proponendo ancora una volta di fissare la pensione minima in Italia a più di 1.000 dollari.

Berlusconi ha colto l’occasione per confermarlo quell’atto, che si ripete nell’ordine del giorno del partito, è nel suo programma elettorale. Le radici di questa proposta risalgono al 2001, quando la promessa era di stanziare un milione di lire italiane (56.000 dollari) per la pensione.

Ha spiegato che “nel programma c’è un aumento delle pensioni”.

“E’ una pensione per le nostre mamme, persone che hanno lavorato sodo, che hanno lavorato il sabato e la domenica, durante le vacanze, che hanno diritto a una pensione serena e dignitosa”, ha sottolineato in un’intervista al Tg5.

“C’è anche l’impegno a piantare almeno un milione di alberi all’anno sul territorio nazionale”, ha detto Berlusconi, annunciando di aver delineato i programmi di Forza Italia e del centrodestra che porteranno alle elezioni del 2023, che ora si terranno a settembre. 25.

In questo caso, lo ha sottolineato ora questo è un argomento importante “Perché dobbiamo depositare il programma presso il ministero dell’Interno entro il 12 agosto”. “Il nostro programma è semplice, ha otto punti fondamentali per risanare l’Italia e alleviare i disagi della popolazione”, ha aggiunto.

“Meno tasse, meno burocrazia, meno processi, più sicurezza per i giovani, per gli anziani, per l’ambiente”, ha detto.

“Questo programma si basa sulla tradizionale lotta contro questi tre tipi di oppressione: burocratica, fiscale e giudiziaria”.

D’altra parte, insiste sul fatto che “il sindacato di centrodestra è motivo di grande soddisfazione perché è la sua casa”. “Esiste in Italia solo perché l’ho fondato e l’ho reso possibile, e deve avere connotazioni liberali, cristiane e europeiste”, ha detto.

“Le nostre liste elettorali saranno create, come sempre, da uomini e donne di altissimo profilo, che hanno dimostrato nei fatti il ​​loro lavoro e impegno e sanno lavorare con onestà e competenza”.

Daniel Jensen

"Pop culture geek. Passionate student. Communicator. Thinker. Professional web evangelist."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.