Zlatan Ibrahimovic ha festeggiato con stile. Ha mandato titoli in paradiso, a chi? I tifosi del Manchester City attaccano il portiere dell’Aston Villa

Sabato prossimo assisteremo a un’altra finale di Champions League, che vedrà ancora una volta il club di maggior successo nella storia della competizione del Real Madrid. I tifosi del club hanno festeggiato oggi l’ottavo anniversario dell’indimenticabile colpo di testa dell’ex capitano della squadra Sergio Ramos al termine della partita contro l’Atlétic Madrid.

La finale di Champions League si avvicina, perché questo sabato il Real Madrid affronterà il Liverpool

La Champions League, già European Champions Cup, è la competizione per club più prestigiosa dell’Europa continentale, se non dell’intero mondo del calcio. La squadra di maggior successo in questa competizione è sicuramente il Real Madrid.

Il Real Madrid è riuscito ad alzare la coppa tredici volte, mentre al secondo posto con “solo” sette vittorie c’è il Milan. Condivide il terzo posto con sei titoli Bayern Monaco e Liverpool, che cercano di saltare al secondo posto dopo la finale di quest’anno.

La finale di quest’anno si avvicina e presto vedremo la risoluzione di un’altra saga calcistica. Questo sabato, Real Madrid e Liverpool si affronteranno per la terza volta al Princes Park.

I veri fan festeggiano otto anni dall’indimenticabile colpo di testa di Ramos Ramos nella finale del LM nel 2014

I tifosi del Real Madrid e il loro ex capitano festeggiano oggi un anniversario importante. Oggi sono passati otto anni da quando il loro club ha giocato una finale di Champions League contro i rivali del Real Madrid, l’Atletica. E la partita non è andata bene per loro nei primi novanta minuti.

Il 24 maggio 2014, all’Estádio da Luz di Lisbona, il White Ballet ha perso 36 minuti dopo il gol di Diego Godín. Ma come crediamo in questa stagione, il Real Madrid non si arrenderà fino all’ultimo secondo della partita.

Nell’ultimo minuto di gioco, il Real Madrid ha ottenuto un calcio d’angolo. Ha giocato Luka Modri ​​e ha messo il centro in testa al capitano del Real Sergio Ramos, che a pochi secondi dalla fine dei tempi regolamentari al 92:48 ha costretto il prolungamento del gioco finale.

I giocatori dei Los Blancos, che hanno versato acqua viva, hanno volato come un uragano e hanno segnato altri tre gol. Dopo dodici anni, hanno vinto l’ambito La Déci, il decimo trofeo per i vincitori di questa competizione.

È interessante notare che l’attuale pilota del Real Madrid Carlo Ancelotti era in panchina in quel momento. Aggiungerà un altro trofeo alla sua collezione? Se sei uno scommettitore e la partita non si tingerà di rosa per il club di Madrid, sai come dovrebbe essere il tuo biglietto.

Fonte: Wikipedia, Twitter

Vincent Ramsey

"Zombie lover. Professional bacon fan. Infuriatingly humble thinker. Food aficionado. Twitter advocate."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.