Udinese – Hellas Verona 1:1, Barák in campionato regala al Verona un rigore

Parte bene l’Udinese che al 3′ manda in vantaggio il successo. Tuttavia, alla fine, Barák ha vinto il calcio di rigore, cosa che ha fatto contro la sua ex squadra all’83 ‘per revisione. L’Hellas è al 10° posto nella classifica incompleta.

Il primo gol a Torino poteva essere dato da Dybala al 38′, ma il suo tiro colpisce comunque il palo. Poco prima dell’intervallo Frattesi apre le marcature. La Juventus mette pressione a lato e McKennie pareggia a un quarto d’ora dalla fine. Tuttavia, invece di invertire la rotta, Lopez ha ottenuto una vittoria inaspettata nella configurazione del Sassuola. L’anziana signora del campionato non ha segnato dopo sei turni e settimo.

L’Inter campione in carica ha vinto 2-0 l’Empoli, vincendo dopo due turni e consolidando il terzo posto. Al 34′ D’Ambrosio segna il vantaggio. Dopo Ricci di casa dall’inizio del secondo tempo, un altro difensore, Dimarco, ha aggiunto un secondo tiro al 67′.

Dopo un turno, l’AS Roma ha vinto a Cagliari 2:1 e ha interrotto una serie di tre vittorie consecutive senza vittorie. Tutti i gol sono caduti dopo il cambio di squadra. Ibaňez risponde al grande gol di Pavoletti e al 78′ capitan Pellegrini decide di vincere sulla squadra di Mourinh, quarta.

Bergamo ha battuto la Sampdoria 3:1 e si è classificata quarta. I padroni di casa passano in vantaggio al 10′ sul gol di Caput, ma l’Atalanta cambia subito le cose grazie a un autogol di Askildsen e al gol di Zapata. Al quinto minuto di setup, Iliči ha aggiunto una miccia.

La Lazio ha battuto 1-0 a Roma la Fiorentina grazie all’intervento di Pedro al 52′ ed è balzata al sesto posto.

Campionato Italiano Calcio – Round 10:
Juventus Torino – Sassuolo 1:2 (76. McKennie – 44. Frattesi, 90. + 4 Lopez)
Sampdoria Genova – Bergamo 1:3 (10° Caputo – 17° Askildsen, 21° Zapata, 90° + 5° Ilicic)
Udine – Hellas Verona 1:1 (3. Successo – 83. Barák z pen.),
Cagliari – AS ím 1: 2 (52. Pavoletti – 71. Ibaňez, 78. Pellegrini)
Empoli – Inter 0:2 (34. D’Ambrosio, 67. Dimarco)
Lazio Roma – Fiorentina 1:0 (52. Pedro).

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.