Tutti i feriti sono stati dimessi per cure domiciliari, siamo in attesa

Il direttore dello Stolac Health Center, Kazimir Raguz, ha affermato che alcune delle persone ferite hanno riferito alle istituzioni sanitarie.

Raguz ha sottolineato che una persona ha subito gravi ferite fisiche ed è stata portata in un ospedale di Mostar, mentre un’altra persona che ha riferito al Puskesmas è risultata avere ferite lievi.

“Stasera sono quattro le squadre di ambulanze che scendono sul Puskesmas, siamo pronte se servirà altro. Sappiamo dal campo che ci sono state alcune piccole frane, danni alla facciata della casa, e poi forse il capo della polizia nazionale valuterà la situazione sul campo”, ha detto Raguz.

Parlando delle persone leggermente ferite, Raguz ha spiegato che si trattava principalmente di graffi, caviglie slogate, considerando che tutti stavano cercando di scappare da casa verso la salvezza per paura e panico.

“Ci sono state anche lievi ferite alla testa dovute alla caduta di oggetti in casa, ma niente di più significativo e grave. Tutti sono stati rimandati a casa per cure”, ha concluso il direttore dello Stolac Health Center.

Vi ricordiamo che una ragazza di 28 anni di Stolac è morta in un ospedale di Mostar, dopo che una roccia è crollata nella sua casa di famiglia a Kukavac.

Tag


Naomi Dennis

"Twitter trailblazer. Lifelong gamer. Internet expert. Entrepreneur. Freelance thinker. Travel guru."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.