“Tuo figlio è la mia debolezza” – Quando Vangelis Marinakis ha promesso alla madre di Manolas – Notizie – notizie

Costas Manolas torna a “casa”. Merah Putih ha annunciato ufficialmente l’acquisizione del 30enne difensore centrale, con il Pireo che fa proprio uno dei migliori difensori d’Europa.

Un grande ritorno, sia per l’Olympiakos che per tutto il calcio greco in generale, visto che Manolas è un calciatore di altissimo livello con presenze da tutta Europa, visto che ha giocato per sette anni in Italia con Roma e Napoli.

Variante Omicron – Governo bloccato nel tempo – Paura dell’acqua epidemiologica

Una rimonta eb che è stata “avvertita” anche dalla madre del calciatore 30enne. Lo ha fatto infatti sette anni fa, quando si è concluso il suo trasferimento alla Roma.

Flora Latina Manola ha rilasciato una dichiarazione a seguito del completamento del trasferimento del figlio alla Roma e ha fatto riferimento al comportamento dell’Olympiakos.

La madre del tappo greco ha avuto le migliori parole sul Pireo e ha persino menzionato in modo speciale Vangelis Marinakis, per il quale lo ringrazia.

“Voglio che Dio mi chieda di rivedere Kostas giocare con la maglia dell’Olympiakos dopo qualche anno. Sai come ci si sente Marinakis ti abbraccia e ti dice che tuo figlio è la mia debolezza”, ha detto a pochi la madre del difensore centrale. giorni dopo la partenza di Kostas Manolas.

Una profezia? Sogno; Tuttavia, il suo desiderio si è avverato. E ora Costas Manolas è di nuovo “casa sua”, per alzare la coppa e scrivere storie più grandi in bianconero.

Coronavirus – L’Europa e il dilemma dei nuovi vincoli – Quanta azione in più possono sopportare la società e l’economia?

Seguire in Google News e sii il primo a conoscere tutte le novità
Vedi tutte le ultime notizie dalla Grecia e dal mondo, da

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.