Sorteggio qualificazioni: Mondiali senza Italia e Portogallo – Sport

O i tanto celebrati campioni d’Europa dall’Italia o il Portogallo Cristiano Ronaldo dovranno rimanere a casa e guardare la Coppa del Mondo 2022 in Qatar. Questo il sorteggio dei playoff europei di venerdì a Zurigo. Sulla pista C potrebbe esserci una resa dei conti tra i campioni d’Europa 2016 e il successore di questa estate il 29 marzo, a condizione che Italia (in casa della Macedonia del Nord) e Portogallo (in casa della Turchia e allenatore Stefan Kuntz) facciano il loro lavoro nel marzo del adempimento 24.

In un duello tra due colossi del calcio, il Portogallo avrà il diritto di casa. “E’ molto difficile per noi. La Macedonia del Nord è una buona squadra e poi dobbiamo giocare la finale in trasferta, in Portogallo o in Turchia. È molto difficile”, ha detto il Ct dell’Italia Roberto Mancini durante il sorteggio. L’Azzurra potrebbe saltare la fase finale del torneo per la seconda volta consecutiva, dopo essere stata in precedenza ai Mondiali 2018 in Russia. Sarà molto difficile anche per l’ex allenatore della Germania U21 Kuntz.

La sua Turchia deve battere Portogallo e Italia una dopo l’altra per qualificarsi alla fase finale del torneo invernale 2022 (dal 21 novembre al 18 dicembre). “Questo è sicuramente il percorso più difficile. Il desiderio più grande è quello di portare la finalissima in Turchia così possiamo vedere cosa è possibile per noi”, ha detto Kuntz. In pista A, i duelli di semifinale tra la Scozia contro l’Ucraina e il Galles contro l’Austria.

Se l’Austria raggiunge la finale per l’ex stella del Bayern David Alaba, avrà i diritti in casa. La Polonia e il calciatore mondiale Robert Lewandowski saranno inizialmente in Russia nel Percorso B. In un’eventuale finale, ci sarà un duello tra la formazione polacca di Lewandowski e la Svezia di Zlatan Ibrahimovic. La Svezia ha ospitato in precedenza la Repubblica Ceca in semifinale.

Dodici paesi giocano i restanti tre posti in Europa per la fase finale del 2022. I campioni in carica di Francia, Germania, Belgio, Inghilterra, Danimarca, Spagna, Svizzera, Serbia, Paesi Bassi e Croazia si sono già qualificati come vincitori dei gironi.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.