Sette uomini coraggiosi sono riusciti a trasformare l’aria in acqua. La storia degli scienziati cechi che vanno al cinema

Documentario time-lapse Lascia che ci sia l’acqua! racconta le storie straordinarie di sette esperti del Centro universitario per edifici ad alta efficienza energetica dell’Università tecnica ceca di Praga e dell’Istituto di ingegneria ambientale della Facoltà di ingegneria meccanica dell’Università tecnica ceca di Praga. Si comportano come irreparabili sognatori quando decidono di destreggiarsi con l’acqua nell’aria.

Il film ripercorre poi la nascita del sistema SAWER (Solar Air Water Earth Resource), in grado di utilizzare l’energia solare secondo il principio della condensazione per estrarre un liquido idrorepellente dall’aria calda del deserto. Questo documentario introduce gli spettatori a diversi anni di visioni rotanti, alle prese con ostacoli e lieto fine.

“Inizialmente, l’idea era di combinare cinque brevetti cechi e innovazioni che contribuiranno al tema dell’Expo World Exhibition 2020 a Dubai: collegare le idee, creare il futuro, coltivando un deserto arido e trasformandolo in un’oasi fiorita”, conferma Jiří František Potužník, Commissario Generale della Repubblica Ceca, partecipazione all’EXPO.

La tecnologia SAWE R nel padiglione ceco ricava più di 800 litri di acqua al giorno dall’aria. La versione mobile su due container può “produrre” fino a 200 litri di acqua distillata, che il dispositivo WatiMin converte in acqua potabile. Il CTU ha sviluppato un modello che due persone trasferiranno.

Il padiglione diventa bello con il vetro

Fino alla fine di novembre, la terza mostra a rotazione nel padiglione ceco sarà dominata dal vetro, uno dei biglietti da visita più famosi del gioco, l’allegria, l’efficienza e la creatività della mano d’oro ceca. La mostra Save the Oceans presenta gemme di vetro di design dell’azienda ceca Crystal Caviar.

All’ingresso del padiglione ceco, l’installazione delle luci Golden Rain sarà la prima ad attirare l’attenzione. L’illusione delle gocce d’acqua che scorrono sotto le luci dal tetto del padiglione all’atrio è quindi legata alla magia dell’acqua dall’aria.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Leave a Reply

Your email address will not be published.