Serbia in finale, contro l’Italia per visto olimpico – Sport

La nazionale serba di basket è passata alla finale del Torneo di qualificazione olimpica a Belgrado, battendo Porto Rico 102:84 (28:26, 23:14, 28:28, 23:16) nelle semifinali di oggi.

La Serbia si batterà per il piazzamento alle Olimpiadi di Tokyo con l’Italia, celebrato oggi contro la Repubblica Dominicana.

La squadra serba ha vinto la sala “Aleksandar Nikolić” di Vasilije Micic con 21 punti e otto assist, Nemanja Bjelica ha aggiunto 18 punti e sette rimbalzi, mentre Danilo Andjusic e Filip Petrushev hanno segnato 15 punti ciascuno.

Anche Petrushev ha segnato otto rimbalzi, mentre il capitano Milos Teodosic ha chiuso la partita con 11 punti e dieci passaggi riusciti.

Il più efficiente è invece Pinheiro con 23 punti.

Il Porto Rico inizia meglio la partita, passa in vantaggio di 17:11, ma la Serbia pareggia molto velocemente, per poi entrare nel primo break con due punti di vantaggio (28:26) con la tripla di Bjelica a suon di sirene.

Dopo tre pareggi – Micic, Marjanovic e Teodosic – nel secondo quarto, la Serbia è andata prima in vantaggio di 41:33 e Petrushev e Avramovic hanno segnato in contropiede per la prima doppia cifra (47:37).

La squadra di Igor Kokoškov ha fatto un grande salto con 11 punti in più e ha avuto lo stesso vantaggio dopo il terzo tempo (79:68).

Il risultato finale era prevedibile a quattro minuti dalla fine dopo un errore personale antisportivo di Clavel, e poi selezionatore tecnico del Porto Rico (89:77). Successivamente, i giocatori di basket serbi hanno regolarmente interrotto la partita.

La finale di Serbia – Italia si giocherà domani alle 20.30.

Vincent Ramsey

"Zombie lover. Professional bacon fan. Infuriatingly humble thinker. Food aficionado. Twitter advocate."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.