Sciopero Giornalisti Rai – Società

Messaggio del Sindacato Giornalisti Usigra:

I giornalisti della Rai hanno protestato con uno sciopero contro la decisione della direzione di tagliare i telegiornali e di non coinvolgere il sindacato in una decisione di questa portata. La dirigenza Rai ha deciso di rimuovere a livello nazionale l’ultima edizione del tg locale della televisione italiana, nonché l’ultima edizione del telegiornale sportivo. Riteniamo che sia in qualche modo necessario espandere la trasmissione dell’informazione. La strategia dell’azienda dovrebbe essere quella di dichiarare guerra agli sprechi e non ridurre la portata del programma ai cittadini. Diciamo sì ai nuovi rais che sono vicini al pubblico e diciamo no al risparmio senza un business plan chiaro.

Risposta della direzione

Nell’attuale fase di sconvolgimento tecnologico, l’azienda Rai deve rinnovarsi e utilizzare in modo efficiente le risorse disponibili. Come prima, la Rai dovrà affrontare un contenzioso con il sindacato. Tutte le riforme in corso mirano a migliorare la qualità dei prodotti, in particolare l’informazione. Non si tratta di sottrazione. La Rai è l’unica azienda in Italia che impiega 90 giornalisti. A partire da lunedì sarà inoltre attivato il portale delle ultime notizie RaiNews, che potrà accedere e sintetizzare l’attività giornalistica di tutte le redazioni Rai.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.