Scherma: Leonie Ebert vince l’oro EM con il fioretto ad Antalya | Altre notizie sportive

Inizio d’oro agli Europei di scherma: Leonie Ebert (Werbach) vince l’oro con un fioretto all’inizio della lotta per il titolo ad Antalya.

La 22enne ha vinto venerdì sera nel suo ultimo incontro contro la due volte campionessa del mondo Arianna Errigo alle 15:11. Ebert ha precedentemente sconfitto l’ex detentrice del titolo Alice Volpi (anche Italia) 15:9.

Per un partecipante olimpico, è stata la prima medaglia individuale ai Campionati Europei e il più grande successo della sua carriera. Nel 2017 il quattro volte campione tedesco ha vinto il bronzo con la squadra. Dopo la vittoria di Ebert, il tedesco Fechter-Bund (DFeB) ha potuto guardare con calma alle altre competizioni: alle Olimpiadi di Tokyo, la Germania è rimasta senza medaglia in preda, e i Mondiali del Cairo sono iniziati il ​​15 luglio.

Gli uomini non avanzano oltre gli ottavi di finale

Nel primo giorno di gara in Turchia, gli uomini sciabola intorno alla testa di serie Matyas Szabo hanno fallito tutti al massimo negli ottavi di finale. Dopo la fine della carriera dello straordinario schermitore Max Hartung, la squadra che ha vinto l’oro agli Europei 2019 è in fase di ricostruzione. Per la prima volta dalla corsa al titolo a Düsseldorf, l’EM si svolgerà di nuovo.

Sabato e domenica sono in programma altre gare individuali e la lotta per le medaglie a squadre inizia all’inizio della prossima settimana.

SID

Tutte le altre notizie importanti dal mondo dello sport le trovate in News Update.

Jackson Cobbett

"Alcohol fan. Award-winning troublemaker. Web junkie. Thinker. General analyst. Internet nerd. Gamer."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.