Sáblíková è ferito! Ha perso l’Europa, ha parlato anche delle Olimpiadi

“Ho percorso la curva, sono salito dalla piccola pista interna alla pista grande, dove poi sono caduto e non ho avuto il tempo di svoltare. Mi sono seduto e mi sono fatto male all’interno della coscia”, ha spiegato Sáblíková in un comunicato stampa dell’incidente dopo il quale ha avuto otto punti di sutura alla gamba.

Deve andare in ospedale. “Sono stato fortunato nella sfortuna, non mi sono fatto male né ai tendini, né ai muscoli, era solo un problema della pelle e del sottocutaneo, per fortuna non era poi così male”, ha detto, aggiungendo che si sarebbe pentito dell’inizio della competizione europea . Campionato. “Certo che mi mancherà l’Europeo dopo quella caduta. Devo dire che stiamo ancora valutando se andare o meno agli Europei, viste le prossime Olimpiadi. Infortuni decisi per me, resto in Italia e se possibile mi preparerò a febbraio”.

Quando tornerà quindi ad allenarsi a pieno il fuoriclasse ceco? “Sta migliorando ogni giorno, il che è molto importante e positivo, anche se non riesco ancora a stare seduto, ma come ho detto, è importante che i miei punti non si strappino. Posso sentire dolore ma devo farlo. Essere attento alle cose- “Penso che tra pochi giorni andrà tutto bene e potrò dedicarmi completamente all’allenamento”, ha detto Sáblíková in un comunicato stampa.

Offre foto dell’ospedale su Internet e ricorda che anche le sue cicatrici sono meravigliosamente colorate. “… Pasqua proprio sulle mie cosce e sul mio culo”, ha scritto.

Ciò non nasconde che si tratta di un’enorme complicazione in vista delle Olimpiadi di Pechino. “Non è divertente, considerando che ci sono le Olimpiadi tra un mese. Sono stato fortunato nella sfortuna, perché quando sono caduto, la prima cosa che mi è venuta in mente quando ho saputo che stavo tagliando è stata che era all’inferno. Mi è successo qualcosa. , “lei dice.

“Ogni allenamento, soprattutto prima delle Olimpiadi, si paga in oro perché ogni atleta vuole prepararsi al meglio. E gli ultimi giorni sono stati anche psicologicamente impegnativi con l’avvicinarsi delle Olimpiadi. Spero di tornare presto a pattinare. pochi giorni e il più possibile per prepararsi al meglio”, ha aggiunto.

Anche il secondo ceco Nikola Zdráhalová non partirà in Olanda ai Campionati Europei.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Leave a Reply

Your email address will not be published.