Rummenigge nella Hall of Fame del calcio italiano

L’ex calciatore Karl-Heinz Rummenigge è stato inserito nella Hall of Fame del calcio italiano. (Immagine: dpa)
(Foto: Sven Hoppe/dpa)

Karl-Heinz Rummenigge è stato inserito nella Hall of Fame del calcio italiano. L’ex amministratore delegato internazionale e di lunga data dell’FC Bayern Monaco è il primo tedesco a ricevere questo onore dall’associazione italiana.

“È un onore molto speciale per me essere inserito nella Hall of Fame italiana qui a Firenze. Questo premio mostra il rapporto speciale che ho sempre avuto con l’Inter, con l’Italia e con i tifosi italiani”, ha detto Rummenigge. “È stato un momento speciale per me e la mia famiglia, a cui guardo con molta gratitudine”.

La Hall of Fame esiste dal 2011. Prima che Rummenigge compisse 66 anni, stelle come Michel Platini, Diego Maradona e Marco van Basten erano state premiate nella categoria “Giocatore straniero”.

Rummenigge, campione d’Europa 1980 e due volte vice campione del mondo (1982, 1986), ha giocato per tre stagioni dal 1984 al 1987 all’Inter.

© dpa-infocom, dpa:220523-99-401359/2

Jackson Cobbett

"Alcohol fan. Award-winning troublemaker. Web junkie. Thinker. General analyst. Internet nerd. Gamer."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.