RIU apre il primo hotel in Senegal e lancia la sfida delle vendite!

Infatti le possibilità di scoperta sono molte soprattutto nel Sud dell’hotel, con i villaggi di Joal e Fadioouthun’isola artificiale costituita da pile di conchiglie e collegata alla spiaggia da un ponte di legno.

Più a nord, i viaggiatori troveranno l’atmosfera unica dell’arrivo dei pescatori Mbour sulle loro barche colorate. Senza dimenticare anche la possibilità di un safari in Riserva di Bandiacosì come una visita da Dakar, la capitale del Isola di Goré e Lac Rose.

Dopo la fuga, pigrizia. I clienti potranno godere lo spazio esterno dell’hotel, le sue tre grandi piscine e un’altra piscina con bar semi-sommerso. Il tuo piccolo può rinfrescarsi nella piscina per bambini.

Questo hotel ha anche RiuLand club e parco acquatico . Per quanto riguarda l’intrattenimento, la sera sono previsti spettacoli senza dimenticare la discoteca aduna

Per quanto riguarda la ristorazione, ce ne sarà per tutti i gusti. In totale, questo hotel offre quattro ristoranti : tavolo principale “Yassa” (buffet di cucina internazionale), ristorante italiano “Veneto”, “Dorayaki” e le sue specialità asiatiche, ristorante grill e “Pepe’s Food”, buffet grill.

Inoltre, ha quattro bauli: “Sorouba”, con palco e terrazza, “Bar Plaza”, pool bar “Dunun” (con water bar) e lobby bar “Safari”.

Questo è uno dei punti di forza di RIU, tutte le proposte gastronomiche sono comprese nel prezzo, anche per i ristoranti di specialità“disse Monia Mellouk.

Jacqueline Andrus

"Unable to type with boxing gloves on. Total alcohol enthusiast. Unapologetic thinker. Certified zombie junkie."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.