Ricercatori italiani hanno identificato 14 parenti di da Vinci. chi è ancora vivo

Gli scienziati italiani Alessandro Vezzosi e Agnese Sabato hanno identificato almeno 14 parenti viventi dell’artista Leonardo da Vinci, di età compresa tra 1 e 85 anni. Un team di storici ha creato la descrizione più ampia e accurata di un lignaggio che abbraccia 21 generazioni. Gli italiani hanno lavorato al progetto per dieci anni, durante i quali hanno analizzato documenti storici rinvenuti in archivi pubblici e privati.

“Hanno tra uno e 85 anni, non abitano direttamente a Vinci, ma in paesi vicini fino alla Versilia (sul litorale toscano) e la maggior parte di loro lavora come commessi o artigiani”, stato coautore Alessandro Vezzosi.

La questione dei possibili parenti del famoso artista italiano interessa da decenni gli storici. Pittore, scienziato, ingegnere e architetto, nacque il figlio illegittimo del notaio Pier e connazionale Catharina nella città toscana di Vinci nel 1452 e morì ad Amboise, in Francia nel 1519. L’autore del famoso ritratto della Gioconda o Maschio vitruviano non si è mai sposato e non ha figli, ma ha 22 fratellastri.

Con la linea dei fratelli e il cromosoma Y che i suoi genitori hanno trasmesso ai figli, Vezzosim e Sabat hanno potuto fare una ricostruzione genealogica, grazie alla quale hanno trovato 14 parenti viventi del pittore. Secondo Vezzosi, il cromosoma Y è cambiato a malapena in 25 generazioni, il che rende possibile identificare i parenti lontani. Uno studio pubblicato sulla rivista Human Evolution ha documentato una stirpe maschile iniziata con il nonno di Leonardo, Michel, nato nel 1331.

Ma questo non è il primo tentativo di trovare i parenti di da Vinci. elenco The Guardian ricorda che all’inizio del 2016, un team di scienziati ha identificato 35 artisti correlati. Tuttavia, il suo lignaggio include parenti di sesso femminile e non discendenti diretti linea. Secondo quanto riferito, il parente indiretto più famoso di Da Vinci era il regista lirico e cinematografico Franco Zeffirelli, morto a Roma nel 2019.

Rockie Steve

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *