Novak è stato “spogliato” per AO: “Molti di noi avrebbero potuto vincere un trofeo”

Nonostante vi sia incertezza sulla partecipazione di Novak agli Australian Open, è già stato detto chi potrebbe succedergli sul trono.


PERDEREFonte: B92

EPA-EFE/JAMES ROSS

Il fuoriclasse serbo non ha ancora il permesso di soggiorno nel Paese e ha quindi difeso il suo titolo all’Australian Open.

Tuttavia, si è parlato di ritirare il trofeo. Ne ha parlato l’italiano Mateo Beretini.

Penso che ci siano molti giocatori che possono vincere il torneo. Vorrei che fossi io. Ho detto, ci credo. Zverev sta giocando molto bene, Cicipas sta migliorando e anche Siner sta giocando in modo spettacolare. Ci sono tanti tennisti che possono vincere trofei, sarà divertente– disse Beretti.

Berretini allude alla situazione di Novak.

“È chiaro che simpatizzo con Novak. Nessuno vuole trovarsi in quel tipo di situazione. Non so quante ore lo abbiano tenuto, ma non va bene.“Beretini ha detto, ma ha anche svelato un altro lato.

Allo stesso tempo, posso capire perché gli australiani si sentono in quel modo, penso che Melbourne sia rimasta bloccata nei carotenoidi più lunghi del mondo.Difficile commentare.“, ha concluso l’italiano.

L’Australian Open è previsto per il 17 gennaio, appena sette giorni prima che le catene vengano a conoscenza della decisione dell’appello.

Pratite na naoj Facebook io Instagram pagina, Indonesia Account e lasciati coinvolgere dalla scienza Viber Pubblico.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Leave a Reply

Your email address will not be published.