Nela: “Mertens è l’uomo perfetto per essere subito tra i 4 principali, può dare una tonnellata”

Sebino Nela, ex terzino della Roma, ha tenuto un incontro per discutere la possibilità di segnare Dries Mertens.

AS ROMA NEWS NELA MERTENS – Sebino Nela, ex terzino della Roma, ha dato un incontro a La Gazzetta dello Sport discutendo dell’occasione di segnare Dries Mertens. Queste le sue affermazioni:

Per la Roma potrebbe essere un’apparizione scaltra per un giocatore di Mertens o c’è una scommessa per rispettare solo polvere di stelle?

“Non ci sono dubbi sul belga: ha intuito, strategia, fiuto per gli obiettivi e reale onestà, a prescindere dai suoi 35 anni. Per il resto, farà affidamento sugli obiettivi dell’organizzazione. Sicuramente, per fabbricare un ” moment group” equipaggiato per arrivare ai quattro principali del titolo, potrebbe benissimo essere un’espansione designata. A seconda della struttura di gioco scelta dal mentore, in effetti, avrebbe la possibilità di essere complice di Abraham così come la sua immagine di sé cambia in circostanze specifiche”.

Cambiare gruppo dopo così tanti anni, è più semplice rimpicciolire o rintracciare una giovinezza successiva?

“In questo momento credo sia difficile rintracciare una piazza che ha più fermento dei giallorossi. Le informazioni degli abbonamenti pre-vendita chiariscono fin d’ora come la Roma giocherà tra un anno all’Olimpico in un’arena che fa abbastanza spesso il tutto esaurito. Inoltre, nella remota possibilità che un giocatore fiorisca di sentimenti, credo sia difficile chiedere di meglio”.

Potrebbe essere difficile in qualsiasi momento avere a che fare con un giocatore che è stato per molto tempo una prospettiva per il suo gruppo?

“Non accetto. Tutto sommato, Spalletti ha anche saputo porzionarlo secondo necessità”.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.