Migliaia di pagine di Wikipedia sono state coperte da svastiche

Le pagine in questione sono quasi interamente ricoperte da una svastica nera in un cerchio bianco, su fondo rosso vivo. Da qui la svastica che fu usata come bandiera del partito della Germania nazista. In questo modo, testo e immagini su migliaia di pagine vengono oscurati.

Secondo ynetnews.com, gli aggressori si sono concentrati principalmente sulla più famosa edizione inglese dell’enciclopedia online.

Sono stati attaccati siti web dedicati a personaggi come Madonna, Ben Affleck, Jennifer Lopez. Oltre agli artisti, ci sono anche i politici, oltre al già citato presidente degli Stati Uniti Joe Biden, la svastica è apparsa anche sui siti web del suo vicepresidente Kamala Harris, del dittatore sovietico Joseph Vissarionovich Stalin e molti altri.

Tuttavia, gli amministratori di Wikipedia hanno risposto molto rapidamente e hanno prontamente sostituito il contenuto modificato con l’originale. Presumibilmente ci sono voluti solo pochi minuti per ripristinare le pagine dell’enciclopedia al loro stato originale.

Il motivo dell’attacco rimane poco chiaro, con un solo utente il cui account è stato sospeso in modo permanente. Tuttavia, la sua identità non è stata rivelata. Un portavoce della Wikimedia Foundation, che gestisce Wikipedia, ha affermato che tale comportamento è “inaccettabile su Wikipedia e viola una serie di principi dell’enciclopedia di Internet”.

“Questo incidente profondamente disgustoso – una forma di vandalismo su Wikipedia – è qualcosa che i volontari stanno vivendo da molto tempo. Negli ultimi anni sono stati sviluppati numerosi strumenti e processi che consentono al vandalismo di rilevare e ripristinare rapidamente tutto al suo stato originale”, ha aggiunto il portavoce.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *