Lo zenzero è salutare, ma alcune persone dovrebbero evitarlo

Stimola il metabolismo ed è un buon combattente contro il raffreddore, sia come tè che come condimento alimentare, la radice di zenzero è uno dei rimedi casalinghi più popolari. Ma lo zenzero non è adatto a tutti e può causare problemi ad alcune persone.

Quando prendono il raffreddore, molte persone prendono prima lo zenzero. Questa radice calda è uno dei rimedi casalinghi più popolari per il raffreddore e il mal di gola. Contiene oli essenziali che stimolano la circolazione sanguigna e riscaldano il corpo. Lo zenzero può anche accelerare il metabolismo.

Tuttavia, dovresti stare attento, perché troppo zenzero può causare pericolosi effetti collaterali. Gabriel Kaufman del Centro federale tedesco per la nutrizione afferma che alcuni gruppi di persone dovrebbero evitare lo zenzero.

“L’amarezza degli oli essenziali può causare disagio”, dice.

Se hai lo stomaco sensibile e soffri di bruciore di stomaco, evita lo zenzero.

“La sensazione che qualcosa sia arrabbiato significa sempre dolore. Gli oli essenziali possono irritare lo stomaco provocando la produzione di più acido. “Le persone con problemi di stomaco dovrebbero optare per sostanze più leggere per questo”, afferma Kaufman.

In generale, le persone con mucose sensibili dovrebbero evitare lo zenzero. Gli ingredienti piccanti possono anche causare irritazione e dolore alla bocca e alla gola, riporta Focus.de.

Anche se non appartieni a questo gruppo di persone, non dovresti comunque consumare troppo zenzero.

“Se hai il raffreddore, puoi metterne un pezzo in bocca e succhiarlo, oppure puoi morderlo delicatamente. Ma dopo un minuto devi sputarlo fuori. Basta”, consiglia Kaufman.

tag


Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Leave a Reply

Your email address will not be published.