Lo prenderò e gli chiederò “perché giochi a Fred”

L’ex calciatore del Manchester United Roy Keane ha commentato la partita dei Red Devils dopo la sconfitta nel derby di Manchester. I cittadini hanno festeggiato con 2:0, e il problema principale dopo la partita è stato il destino del manager dello United Ole Gunnar Solsher, che negli ultimi tempi non è stato in grado di trovare una soluzione a una brutta edizione.

Keane ha criticato con veemenza la gentilezza dello United durante un evento in studio durante l’intervallo e, dopo la partita, ha scelto nello studio di Sky TV ciò che lo infastidiva in Solsher e nella decisione della squadra.

“Se Ole venisse qui ora lo prenderei e chiederei perché hai interpretato Fred?” Tutti i manager prendono le loro decisioni, lavorano con i giocatori giorno dopo giorno, ma io guarderò e chiederò perché giochi con Fred in mezzo al campo? Solscher deve assumersene la responsabilità”..

Tuttavia, Keane era uno di quelli che difendevano strenuamente Solsher, cioè pensavano che avrebbe dovuto rimanere all’Old Trafford.

“Lo United è in una brutta fase, ma c’è una via d’uscita. Se sarà Ole a tirarli fuori è una grande domanda, ma spero che possa farlo. È più speranza che fede. Ogni volta che giocano male, Ole è a colpa, e ogni volta che hanno vinto, Ole è l’uomo più felice del pianeta. Deve guardarsi allo specchio e dirsi che deve fare meglio di così. È arrivato allo United in un momento difficile e gestisce uno dei più grandi club del il mondo. Ma se inganni il bluffatore e dipendi da Shaw e Van Bisake… Immagina di dipendere da loro! Ole, forse dovresti sbarazzartene”. ha detto l’ex capitano del Manchester United.

tag


Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.