L’Italia richiede mascherine da esterno

Roma, Italia | AFP |Il governo italiano ha deciso giovedì di rendere obbligatorio l’uso delle mascherine chirurgiche all’estero, ha detto il capo della Sanità Roberto Speranza dopo il consiglio dei ministri, senza però fornire una data per l’entrata in vigore.

Il Paese sta attraversando una “fase di disagio” di fronte all’aumento dei casi dovuto alla variante omicron del coronavirus, ha riconosciuto Speranza.

Anche se non ha dato una data di inizio per le nuove misure.

Mercoledì, anche un altro paese europeo gravemente colpito dal coronavirus, la Spagna, ha implementato le mascherine obbligatorie all’estero, una misura che è stata ritirata il 26 giugno di quest’anno.

Inoltre, la mascherina di massima protezione, FFP2, diventerà obbligatoria in Italia nei cinema, teatri, eventi sportivi o sui mezzi pubblici, bus, aerei o barche.

Il governo ha invece deciso di ridurre dal 1° febbraio la durata del passaporto sanitario, da nove a sei mesi, e di ridurre il periodo di ricezione delle dosi di richiamo, da cinque a quattro mesi da oggi.

Speranza, tuttavia, non ha specificato una data di decorrenza per questo nuovo termine, che sarà determinato in seguito.

Nonostante l’alto tasso di vaccinazione, oltre l’85% della popolazione sopra i 12 anni ha un programma completo, i nuovi casi non hanno smesso di aumentare.

Giovedì i dati del ministero della Salute hanno registrato 44.000 casi, rispetto ai 36.000 del giorno prima e ai 16.000 di lunedì.

Secondo un rapporto pubblicato giovedì dall’Istituto superiore di sanità (Iss), l’omicron rappresenta il 28% dei casi in Italia.

Ciò ha portato a restrizioni come il divieto fino alla fine di gennaio di feste ed eventi in cui è previsto un gran numero di persone, anche se all’estero.

Anche i club resteranno chiusi fino al 31 gennaio.

L’Italia è uno dei Paesi più colpiti dalla pandemia, con oltre 136.000 morti.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.