Leclerc vince il Gran Premio d’Austria di F1 e balza al secondo posto nel Campionato del Mondo

Rinnovare: 10/07/2022 17:36
Rilasciato da:

Spielberg (Austria) – Charles Leclerc ha vinto il Gran Premio d’Austria di Formula 1. La Ferrari di Monaco ha trionfato a Spielberg davanti alla Red Bull Max Verstappen, leader del campionato del mondo, salendo al secondo posto in classifica dopo il ritiro di Sergio Pérez. È a 38 punti dal campione in carica Verstappen. Il terzo posto in Austria è andato a Lewis Hamilton della Mercedes.

Il Team Ferrari ha quasi vinto un doppio titolo in gara. A quattordici giri dalla fine, tuttavia, Carlos Sainz ha dovuto ritirarsi a causa di un motore in fiamme. Nonostante lo spagnolo non sia riuscito a scendere dall’auto per un po’, è uscito illeso dall’incidente.

Leclerc ha vinto per la terza volta in questa stagione e la quinta nella sua carriera. Il 24enne monegasco ha vinto dopo sette gare. È stato in grado di vincere per la prima volta dopo non essere partito dal primo posto. Dopo la vittoria nello sprint di sabato, Verstappen non ha dato seguito alle vittorie dell’anno scorso al Gran Premio d’Austria e della Stiria sul circuito di casa della Red Bull.

Verstappen ha mantenuto il comando dopo essere partito dalla pole position. Alla prima curva, il compagno di squadra Pérez si è scontrato con George Russell della Mercedes e il messicano è uscito di pista. Al ritorno, è dovuto rientrare ai box ed è caduto all’ultimo posto. Già sul nono circuito, Verstappen lo ha superato di un giro. Russell ha ricevuto una penalità di cinque secondi per la collisione.

Tuttavia, al 12° giro, Verstappen è stato superato da Leclerc. Per il resto della pista, l’olandese ha cercato di sopperire alla mancanza di velocità fermandosi ai box e montando gomme nuove. Tuttavia, i piloti della squadra italiana si sono sempre vendicati e hanno controllato l’andamento della gara.

Dopo che Leclerc ha superato i suoi rivali olandesi per la terza volta al giro 53, sembra che Sainz ripeterà presto lo stesso. A quattordici giri dal traguardo, però, il motore ha preso fuoco e lo spagnolo ha dovuto fermare il pilota monoposto.

Nell’ultima parte di gara Leclerc ha riportato anche un problema all’acceleratore, ma è rimasto in testa fino alla fine. Almeno Verstappen ha ottenuto punti bonus per il giro più veloce della gara.

Hamilton è arrivato terzo per la terza volta consecutiva, seguito dal compagno di squadra Russell nonostante i primi problemi. Mick Schumacher era l’autista quel giorno. Il pilota Haas e figlio del sette volte campione del mondo Michael Schumacher è arrivato sesto per il miglior piazzamento in carriera in F1. Dopo essere arrivato ottavo a Silverstone, ha segnato per la seconda volta consecutiva.

Risultati del Gran Premio d’Austria di Formula 1

1. Leclerc (lunedì/Ferrari) 1:24:24.312, 2. Verstappen (Paesi Bassi/Red Bull) -1.523, 3. Hamilton -41.217, 4. Russell (entrambi Inghilterra/Mercedes) -58.972, 5. Ocon ( p. /Alpine) -1:08.436, 6. Schumacher (Germania/Haas), 7. Norris (Brit./McLaren), 8. Magnussen (Dan./Haas), 9. Ricciardo (Aust./McLaren) , 10 .Alonso (Sp./Alpine) tutti -1 giro.

Giro più veloce: Verstappen.

Classifica attuale WC (dopo 11 gare su 22): 1. Verstappen 208 p., 2. Leclerc 170, 3. Pérez (Messico/Red Bull) 151, 4. Sainz (Sp./Ferrari) 133, 5. Russell 128, 6. Hamilton 109, 7. Norris 64, 8. Ocon 52, 9. Bottas (Fin./Alfa Romeo) 46, 10. Alonso 29.

Coppa Costruttori: 1. Red Bull 359, 2. Ferrari 303, 3. Mercedes 237, 4. McLaren 81, 5. Alpine 81, 6. Alfa Romeo 51, 7. Haas 34, 8. Alpha Tauri 27, 9. Aston Martin 18, 10 .Williams 3.

Formula automobilistica austriaca

Vincent Ramsey

"Zombie lover. Professional bacon fan. Infuriatingly humble thinker. Food aficionado. Twitter advocate."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.