L’allenatore Glasner sconvolto dalle speculazioni su Kostic

Il capo allenatore di Francoforte Oliver Glasner (l) fa gesti sulla linea di contatto accanto a Filip Kostic. (Immagine: dpa)
(Foto: Arne Dedert/dpa)

Francoforte sul Meno – Oliver Glasner, tecnico dell’Eintracht Francoforte, ha reagito con sarcasmo alle recenti speculazioni su un possibile trasferimento dall’esterno Filip Kostic alla Juventus Torino.

“L’ho sostituito così è in ottima forma per l’inizio della stagione in Italia”, ha risposto il guru del calcio, visibilmente turbato dalle voci di un cambiamento, dopo il 6-1 di Hesse in Bundesliga contro il Bayern Monaco.

Poco dopo, Glasner ha spiegato di aver sostituito Kostic in modo da poter essere in forma per la Supercoppa contro il Real Madrid, vincitore della Champions League, il 10 agosto a Helsinki. “Filip ha iniziato ad allenarsi un po’ tardi e non ha ancora raggiunto il 100% della sua forma fisica”, ha spiegato l’allenatore dell’Eintracht.

Nonostante la Juve abbia aumentato la propria offerta per Kostic a dodici milioni di euro più un eventuale bonus, secondo i media italiani Glasner si aspetta fermamente che il 29enne serbo rimanga. “Presumo che Filip sarà lì nella prossima sessione di allenamento e non volerà da qualche parte”, ha detto Glasner.

© dpa-infocom, dpa:220806-99-294081/2

Jackson Cobbett

"Alcohol fan. Award-winning troublemaker. Web junkie. Thinker. General analyst. Internet nerd. Gamer."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.