L’acquisto di Duván Zapata all’Inter è fallito? In Italia danno per scontati trasferimenti imprevisti

L’acquisto di Duván Zapata all’Inter è fallito? In Italia i trasferimenti imprevisti sono dati per scontati REUTERS / Diego Vara

Lo scopo di Duvan Zapata con Atalanta richiamare l’attenzione Inter di Milano, gli attuali campioni di Serie A in Italia, per diverse settimane. Dopo la partenza di uno dei suoi attaccanti di punta, il belga Romelu Lukaku, che sarà firmato da lui Chelsea In cambio di una cifra vicina ai 115 milioni di euro, la porta per l’attaccante colombiano per diventare il suo successore è più aperta che mai.

Nelle scorse ore, però, si è saputo di un nuovo candidato che non è nei piani di nessuno, e che prenderà la guida per quanto riguarda l’ingaggio dell’attaccante della Nazionale colombiana.

E infatti secondo le informazioni del giornalista César Luis Merlo, le trattative con l’Atalanta sono già in corso, e l’offerta iniziale dei ‘nerazzurri’ è di 30 milioni di euro per Duván. Tuttavia, il prezzo che i bergamaschi fanno per Zapata è di circa 40 milioni.

La direzione dell’Inter lo vede come il giocatore perfetto per sostituire Lukaku, perché la forza è la chiave per aumentare la loro efficacia in gol. Ma tutto sembra suggerire che i coltivatori di caffè non siano gli unici in cantiere, anche se alcuni media italiani lo hanno già dato per scontato.

Nelle ultime ore è stato riferito che L’esperto attaccante bosniaco Edin Dzeko, grande stella della sua squadra e uno dei giocatori più memorabili del Manchester City, e attualmente una delle carte più importanti della Roma, è il calciatore che andrà prima di Zapata.

Lo conferma un giornalista specializzato in trasferimenti, Fabrizio Romano, il quale ritiene che la probabilità di uno sbarco bosniaco a Milano sia piuttosto alta, avendo già tutto concordato con il club.

L’Inter chiude l’affare con Edin Dzeko. Contratto firmato fino al 2023, ora in attesa che la Roma firmi un nuovo attaccante per finalizzare l’accordoHa scritto sul suo account Twitter.

Ha aggiunto: “Dzeko non è considerato un sostituto di Lautaro Martínez, perché il board dell’Inter vuole che rimanga dopo aver ceduto Lukaku“.

L'acquisto di Duván Zapata all'Inter è fallito?  In Italia danno per scontati trasferimenti imprevisti
L’acquisto di Duván Zapata all’Inter è fallito? In Italia danno per scontati trasferimenti imprevisti

La verità è che Dzeko lascerà la Roma, il suo attuale club, a patto di trovare un attaccante che lo sostituisca.

Tuttavia, L’ingente somma di denaro che riceverà per il belga consentirà al tecnico cinese di decidere di ingaggiare un altro attaccante per accompagnare il duo d’attacco.. Pertanto, è probabile che Zapata possa continuare in effetti poiché avrà abbastanza soldi per assumere.

Il problema adesso è la possibilità che ha di far partire la squadra, perché Lautaro Martínez non partirà e, se resta, ci sarà posto solo per Dzeko, Duván, Alexis Sánchez o anche per la Colombia-Italia Eddie Salcedo. La verità è che tutti devono lottare per un posto tra gli 11 titolari.

Anche il giornalista Felipe Sierra ha commentato che Questa settimana è previsto un incontro per Duván, 30 anni, per negoziare direttamente le condizioni del suo contratto con l’Inter; In linea di massima, l’Inter avrebbe intenzione di offrirgli una relazione di tre anni, ma il tiratore del ‘Cafetero’.

DUVÁN, CONCENTRAZIONE CON ATALANTA

Mentre proseguono le trattative con l’Inter, sia Zapata che Luis Fernando Muriel hanno terminato le vacanze e si sono uniti al lavoro dell’Atalanta nel precampionato sotto il comando di Gian Piero Gasperini. I due giocatori sono stati gli ultimi della società a rientrare a Bergamo, in quanto hanno dovuto attendere più a lungo per aver partecipato Coppa America con Scelta colombiana.

Il Team Colombia ha il suo primo “vuoto” questo sabato, 7 agosto, contro West Ham a Londra, Inghilterra. Nonostante sia finita con una sconfitta per 2-0, il duo ‘Cafetera’ è entrato nella seconda metà della partita e ha mostrato le proprie credenziali, avendo diverse occasioni per segnare.. La prima partita di Serie A sarà il 21 agosto contro il Torino; Prima però affronterà un’altra partita di preparazione contro la Juventus.

CONTINUA A LEGGERE:

Nuovo aiuto da Santiago Arias nell’amichevole tra Atlético de Madrid e Feyenoord
Davinson Sánchez, enfatico in Inghilterra: si riparte e il Tottenham batte l’Arsenal

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Leave a Reply

Your email address will not be published.