La Svizzera va al Mondiale, Italia in vantaggio

L’Italia, neo campione d’Europa, non è riuscita ad assicurarsi il primo posto nel Gruppo C e ha così raggiunto un posto di fila nella Coppa del Mondo, avendo giocato solo 0-0 a Belfast contro l’Irlanda del Nord, mentre la Svizzera ha battuto decisamente la Bulgaria e ha ottenuto il visto per il Qatar.

Secondo quanto riferito, era uno dei candidati più forti per il Pallone d’Oro, ma Georgino, almeno fino a marzo del prossimo anno, sarebbe stato considerato una tragedia di Azure. Il rigore sbagliato contro la Svizzera vale all’Italia il primo posto nel girone e la trasferta diretta in Qatar. Nell’ultimo turno, nonostante siano entrati con due gol di vantaggio sulla differenza reti totale, non sono riusciti a battere l’Irlanda del Nord a Belfast e hanno giocato 0:0, mentre la Svizzera ha fatto il lavoro e ha battuto in modo decisivo la Bulgaria 4-0 con i gol di Okafor , Vargas, Iten e Freuller.

La Danimarca non è riuscita a completare perfettamente la qualificazione. Ha ricevuto il suo primo gol nella gara di qualificazione contro la Scozia all’Hampden Park, ed è stata la prima partita che non è riuscito a vincere. Per la precisione, è stato sconfitto alla fine per 2: 0. I tiratori erano Sautar e Che Adams. Comunque è tutto chiaro, la Danimarca andrà in Qatar, la Scozia in serie d’attacco. Nelle restanti due partite del Gruppo F, Israele ha battuto 3-2 le Isole Faroe. Farani è tornato dopo aver guidato Israele 2:0 con gol di Dabur e Weissman, e attraverso Wantmar e Olsen hanno raggiunto 2: 2. Tuttavia, la vittoria è stata assicurata da Perec e Natho non ha giocato a causa di un infortunio. L’Austria ha battuto la Moldova 4:1 con doppietta di Arnautovic, Trimel e Ljubicic. Nonostante non sia arrivata tra le prime due, l’Austria avanzerà ai playoff tramite la Nations League e non sarà privilegiata, a differenza della Scozia che è arrivata tra le prime sei seconde.

Nel Gruppo I è evidente la situazione vista al termine dell’ultimo periodo di qualificazione. L’Inghilterra si è assicurata il primo posto e il piazzamento diretto in Coppa del Mondo con una vittoria molto convincente su San Marino 10: 0. Il brillante Harry Kane ha segnato quattro gol, diventando così il primo calciatore inglese a segnare ben 13 gol in un anno per la squadra nazionale . Allo stesso tempo, è diventato il quarto calciatore nella storia di Gordog Albion, a pareggiare due partite con una tripletta, e la prima dal 1957, e Tommy Taylor. Altri marcatori erano McGuire, Fabri che dimenava la rete, Smith-Row, Mings e Abraham.

Con una vittoria a Tirana, la Polonia ha compiuto un passo decisivo verso il secondo posto e si è assicurata una serie di attacchi. La Polonia ha una teorica possibilità di vincere sull’Ungheria se l’Inghilterra viene battuta da San Marino per raggiungere il primo posto, ma è chiaro che si tratta di un risultato improbabile. Nessuna tensione quindi contro l’Ungheria, che ne approfitta e festeggia 2:1 a Varsavia con un gol di Schaefer al 37′. Tuttavia, questa sconfitta complica la situazione in Polonia. Poiché la Scozia non ha perso contro la Danimarca, l’ha superata al secondo posto e ora la Polonia al sesto posto, quest’ultima che si è assicurata lo status di detentore nelle semifinali dei playoff. Se il Galles giocherà almeno un pareggio all’ultimo turno martedì contro il Belgio, che si è già assicurato una trasferta in Qatar, la Polonia scenderà al settimo posto e non vincerà, il che significa che il suo potenziale avversario in semifinale sarà il Portogallo. , Russia, Italia, Svezia, Scozia e Galles.

Nelle restanti partite del girone, l’Albania ha battuto Andorra 1:0 in casa.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.