La show band sammarinese anticipa la voce di Orietta Berti

Sarà Orietta Berti a sciogliere le cose. Poi, a quel punto, sarà la volta di Gatto Panceri e Fausto Leali. Tre notti di musica tra un fine settimana sul Titano. ‘Tre notti di sentimenti’ quelle immaginate e coordinate dalla Banda Musicale sammarinese. Si comincia venerdì prossimo con uno spettacolo di Orietta Berti. Dalle 21.30 Campo Bruno Reffi si trasformerà in un enorme palcoscenico. “Sono convinto – afferma il fantasioso capo Dino Gnassi – che lo spettacolo che verrà presentato nelle tre serate vorrà proprio produrre una straordinaria associazione della popolazione in generale a diretto contatto con gli artigiani presenti, tanto cari e conosciuti”. Al presidente Alvaro Selva, l’incarico di seguire la cornice storica della Banda Sanmarinese. “Una storia – dice – che ha radici che vengono da un luogo remoto. Abbiamo avuto la possibilità di avanzare nella proposizione melodica pur procedendo a mantenere un rapporto energico con le persone in generale. “L’obiettivo è chiaro: includere giovani e vecchia.” La Banda Sanmarinese questa volta – afferma il ministro del Turismo, Federico Pedini Amati – propone l’unione dei loro strumenti e del loro stile con tre incredibili artigiani del passato, eccezionalmente apprezzati ancora oggi. Con i tre spettacoli occorre catturare gli estimatori della musica, a parità di condizioni. È una proposta cross-over, che accettiamo legittima per i sammarinesi e per i numerosi turisti di oggi. Saranno sicuramente tre notti di sentimenti”. Federico Pedini Amati – propone l’unione dei loro strumenti e del loro stile con tre incredibili artigiani del passato che ancora oggi sono molto apprezzati. Con i tre spettacoli dobbiamo catturare gli estimatori della musica, a parità di condizioni. Si tratta di una proposta trasversale, che riteniamo sostanziale per i sammarinesi e per i numerosi viaggiatori di oggi. Saranno indiscutibilmente tre notti di sentimenti”. Federico Pedini Amati – propone la fusione dei loro strumenti e del loro stile con tre incredibili specialisti del passato che ancora oggi sono molto apprezzati. Con i tre spettacoli bisogna catturare gli estimatori della musica, a parità di condizioni. E’ una proposta trasversale, che accettiamo legittima per i sammarinesi e per i numerosi vacanzieri di oggi. Saranno senza dubbio tre notti di sentimenti”.

Musica che inizia alle 21,15 in Campo Bruno Reffi, nel memorabile focus di San Marino, in ognuna delle tre serate, da venerdì a domenica tra una settimana. L’affermazione è gratuita.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.