La partita di Coppa di slavo in tv? Il club di Gibilterra complica enormemente l’intera situazione. Ultima speranza morente, dice Tvrdík

Un duello molto insolito attende lo Slavia Praga. Per la prima volta in una Coppa dei Campioni giocheranno su erba sintetica e altri dettagli li aspettano. Tuttavia, l’allenatore Jindřich Trpišovsk ha suggerito che i giocatori debbano affrontarlo.

L’erba artificiale è un incubo per molti giocatori. Ginocchia, articolazioni, ossa erano schiacciate su di esso, quindi i giocatori d’élite lo vedevano a malapena. Pertanto, quando affronta una squadra che gioca regolarmente su una superficie dura, può significare guai.

Trpišovsk ha dichiarato di non voler rischiare infortuni ai giocatori a causa dell’erba sintetica, motivo per cui lo Slavia non lo ha nemmeno allenato a Praga. Allo stesso tempo, per quanto riguarda la superficie, salverà i giocatori dopo gravi problemi di salute, motivo per cui Petr evčík non vola nemmeno a Gibilterra e Lukáš Provod potrebbe non partire.

Tuttavia, un viaggio a Gibilterra è molto specifico. Praticamente niente funziona come dovrebbe.

“Qui è tutto diverso da quando siamo arrivati. C’è un certo ambiente. Un altro campo ci aspetta, per la prima volta in Coppa dei Campioni giocheremo in erba sintetica.

Ci sono più cose qui, ad esempio la corrente si interrompe tutto il giorno. Rispetto alle visite turistiche regolari, qui non c’è una sola cosa standard. Tutto è un po’ diverso, ma per questo è un bene che arriviamo un giorno prima per prepararci, dare il massimo”. dichiarato in un’intervista per sito del club Tripišovsky.

Tuttavia, anche la palla è diversa, St. Joseph gioca a partite con i palloncini Mitre.

“Sono precisi perché non li abbiamo incontrati in Repubblica Ceca, probabilmente sarà la prima. Sono palloni Mitre che si usano molto in Inghilterra, soprattutto nelle serie inferiori. Giocavano nel campionato inglese e Blany ha giocato con loro. Non so come sia, ma in passato quei palloni volavano molto, più forte. Si dice che fossero fatti apposta per il calcio inglese e per i colpi di testa”. ha aggiunto Trpišovsk.

Anche se può sembrare un viaggio divertente verso un’ottima destinazione collegata a una semplice amichevole, non lo è affatto. Lo Slavia affronta sfide competitive difficili per un posto in Conference League e nulla è da sottovalutare.

“Se c’è un vulcano o Marte qui, dobbiamo ancora giocare allo stesso modo”. Trpišovsk ha incitato le sue accuse.

Fonte: SK slavo Praga

Vincent Ramsey

"Zombie lover. Professional bacon fan. Infuriatingly humble thinker. Food aficionado. Twitter advocate."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.