La Juventus si riscatta contro il Salernitan, Barák pareggia a reti inviolate con il Verona

Il calciatore dell’Hellas Verona con il centrocampista ceco Antonín Barák ha pareggiato 0:0 nel 15° turno del campionato italiano con il Cagliari ed è decimo nella classifica incompleta con 20 punti. La Juventus ha vinto la Salernitana lo scorso 2-0. L’Atalanta Bergamo batte il Venezia 4:0 grazie alla tripletta di Maria Pašalič. La Fiorentina ha ribaltato il duello con la Sampdoria Genoa e ha vinto 3:1.

Il Verona non ha vinto la seconda partita di campionato consecutiva. Hanno creato qualche occasione contro il Cagliari, ma sono stati accolti dall’affidabile portiere Radunovic. Barák, il cui sforzo tecnico è stato compiuto dal portiere serbo, non è riuscito a superarlo al 57′.

Il successivo colpo di testa di Dawidowicz ha aiutato il palo di Radunovic. Il Verona ha vinto solo una delle ultime quattro partite di campionato. Il Cagliari va a segno per la terza volta consecutiva ed è penultimo con nove punti.

La quarta vittoria della competizione è stata festeggiata dai bergamaschi, che dopo il 4-0 sul Venezia, hanno raggiunto la terza Inter con 31 punti. Ha una buona vestibilità. La squadra di Gasperini era composta principalmente dal centrocampista croato Pašalič, che ha segnato tre gol per la seconda volta in una singola partita di Serie A.

Ha aperto le marcature dopo sette minuti e ha subito segnato un altro gol. I Koopmeiners hanno aumentato il vantaggio di Pašalič al 67′ di gioco. L’Atalanta è imbattuta da otto partite consecutive di campionato. Venezia resta sedicesima dopo la seconda sconfitta.

I sei della Fiorentina si sono ritrovati davanti ai propri tifosi con la Sampdoria dopo un quarto d’ora, quando Gabbiadini ha segnato. Fino all’intervallo, però, ha girato le partite casalinghe intorno ai gol di Callejón, Vlahovi e Sottila ed è sesto con 24 punti.

Vlahovi ha poi segnato il suo dodicesimo gol nella competizione e ha consolidato la sua posizione di capocannoniere davanti ai dieci gol di Immobil. La Sampdoria non fa tesoro delle due vittorie precedenti ed è quindicesima.

A segnare alle spalle della Fiorentina sono i giocatori della Juventus, che hanno ottenuto la terza vittoria nelle ultime quattro uscite di campionato contro il Salernitan. La ‘vecchia signora’ passa in vantaggio dopo 21 minuti quando Dybal colpisce. Al settimo minuto l’arbitro annulla la rete di Chiellini per fuorigioco di Kean, ma a venti minuti dalla fine mette a segno i tre punti di Morat per gli ospiti.

Campionato Italiano Calcio – Turno 15:

Bergamo – Venezia 4: 0 (7., 12. a 67. Pašalič, 57. Koopmeiners), Fiorentina – Sampdoria Genova 3:1 (23. Callejón, 32. Vlahovi, 45. Sottil – 15. Gabbiadini), Hellas Verona – Cagliari 0: 0, Salernitana – Juventus Torino 0: 2 (21. Dybala, 70. Morata).

Tavolo:

1. Napoli 14 11 2 1 30:7 35
2. AC Milan 14 10 2 2 30:18 32
3. Inter Milan 14 9 4 1 34:15 31
4. Bergamo 15 9 4 2 32:17 31
5. AS Roma 14 8 1 5 24:15 25
6. Fiorentina 15 8 0 7 24:20 24
7. Juventus Torino 15 7 3 5 20:16 24
8. Lazio Roma 14 6 3 5 25:25 21
9. bolognese 14 6 3 5 20:24 21
10. Hellas Verona 15 5 5 5 28:25 20
11. empole 14 6 1 7 21:26 19
12. Sassuolo 14 5 3 6 22:21 18
13. FC Torino 14 5 2 7 17:14 17
14. Udine 14 3 6 5 16:20 15
15. Sampdoria Genova 15 4 3 8 21:29 15
16. Venezia 15 4 3 8 12:25 15
17. stagionatura 14 3 2 9 15:32 11
18. FC Genova 14 1 7 6 17:26 10
19. Cagliari 15 1 6 8 16:29 9
20. Salerno 15 2 2 11 11:31 8

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.