La Juventus ha esonerato il Pirl un anno dopo. Allegri tornerà in panchina

Dopo una stagione, Andrea Pirlo è finito come allenatore di calcio della Juventus Torino. Il tecnico 42enne ha pagato un risultato insoddisfacente e la società lo ha richiamato oggi. Massimiliano Allegri torna sulla panchina della “Vecchia Signora” dopo due anni.

“Grazie Andrea. Queste sono le prime parole che dobbiamo dire alla fine di questa esperienza condivisa”, ha detto il club, apprezzando il coraggio di Pirl nel fare il suo esordio da allenatore.

“Questo genere di cose richiede molto coraggio. Soprattutto in un momento di mille complicazioni, quando il mondo è costretto a inventare ogni giorno nuove regole a causa della pandemia. Pirlo sta muovendo i primi passi e non abbiamo dubbi che lo attende una brillante carriera da allenamento”.

L’ex centrocampista italiano Pirlo ha sostituito Maurizio Sarri sulla panchina del Torino la scorsa estate, ma non è stato all’altezza delle grandi ambizioni del famoso club.

Oltre ad essere eliminato alla sua ottava finale di Champions League con il Porto, ha saltato anche la massima serie italiana, dove è arrivato quarto. La Juventus non vince un titolo nazionale per la prima volta dal 2012 e assicura la partecipazione alla LM del prossimo anno solo l’ultimo giorno possibile.

“E’ stato un anno impegnativo, complicato, ma ugualmente bello. Quando avevo a che fare con la Juventus non pensavo ai rischi che comportavo. Se fossi tornato indietro nel tempo avrei preso la stessa decisione”, ha detto Pirlo, a cui ricopre la carica di allenatore. , anche la vittoria in Coppa Italia non ha aiutato.

“Nonostante il finale inaspettato, questa avventura mi ha chiarito meglio come andare in futuro, e spero che riempirà me così come tutta la mia carriera da giocatore”, ha aggiunto il campione del mondo 2006.

Al suo primo impegno, Allegri ha guidato la Juventus dal 2014 al 2019 e ha vinto cinque scudetti consecutivi con i “Bianconeri”. Il tecnico 53enne, inoltre, ha raggiunto due volte la finale di Champions League e vinto quattro volte di fila la Coppa Italia.

“Tornerà sulla panchina che conosce bene. Al club che ama, e al club che lo ama. Per iniziare oggi una nuova avventura insieme verso un nuovo traguardo”, ha scritto la Juventus.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *