La gloriosa World Ducati Week 2022 di questo fine settimana – GP Inside

Tutto pronto a Misano per il World Ducati Week 2022, il grande raduno Ducati che si tiene ogni anno. Saranno presenti gli attuali piloti, da Johann Zarco a Francesco Bagnaia, ma anche molti piloti storici. Questa edizione dovrebbe essere ancora più grandiosa di prima, da venerdì 22 a domenica 24 luglio.

Comunicato stampa Ducati:

Tutto pronto al Misano International Circuit “Marco Simoncelli” per dare il benvenuto alle migliaia di prossimi Ducatisti per Settimana Mondiale Ducati 2022che partirà ufficialmente il 22 luglio, quattro anni dopo l’ultimo numero.

Da settimane i dirigenti, i tecnici, i meccanici, il team di gara e lo staff Ducati stanno lavorando duramente per portare il grande weekend ricco di emozioni, passione e divertimento. Ogni giorno il programma completo prevede giri, meet-the-riders, talk, challenge, test drive con le moto Ducati, giri in taxi su Audi e Lamborghini, anteprime mondiali, esperienze di guida dentro e fuori dal circuito, su asfalto o sterrato, cibo sfiziosi e grandi eventi all’insegna dell’ospitalità e del reciproco piacere.

Tutto è iniziato venerdì 22 luglio con alcuni dei momenti più memorabili, come giro d’onore con tutti i piloti presenti all’evento, compreso lo storico pilota che hanno fatto vincere le rosse di Borgo Panigale sui circuiti di tutto il mondo e che hanno mantenuto un forte legame con i Ducatisti, i loro grandi tifosi. Carl Fogarty, Troy Bayliss, Chaz Davies, Régis Laconi e Rubén Xaus si uniranno ai piloti oggi e scenderanno in pista, celebrando l’orgoglio di essere un Ducatisti.

Anche venerdì, nell’area Adventure dedicata al mondo off-road si conferma la gara di e-bike sulle Ducati TK-01RR. nove piloti, tra cui Troy e Oliver Bayliss, Carl Fogarty e Chaz Daviessi affronteranno in avvincenti gare fuoristrada.

Lo stesso giorno, alla fine del pomeriggio, sarebbe arrivato il momento di Parata, uno dei rituali più amati dai Ducatisti. Dopo un anello del circuito, coloratissimi serpenti in moto attraverseranno Cattolica e Misano per arrivare alla spiaggia di Riccione allo Scrambler Beach Party. Il Bagno Samsara Beach di Riccione ospiterà una notte di musica e intrattenimento con la musica del famoso DJ e produttore italiano Benny Benassi.

Uno dei momenti più attesi del grande raduno Ducati in programma sabato 23 luglio: il Lenovo Race of Champions. I 21 piloti Ducati, impegnati nei campionati MotoGP, Superbike e Supersport, scenderanno in pista per dare vita ad uno spettacolo emozionante sulle Panigale V4 e Panigale V2 in una gara di doppia categoria con due vincitori. Sarà affrontato, tra gli altri Pecco Bagnaia, Jack Miller, Johann Zarco, Jorge Martin, Enea Bastianini, Fabio Di Giannatonio, Luca Marini, Marco Bezzecchi, Michele Pirro, Danilo Petrucci, Alvaro Bautista, Michael Ruben Rinaldi, Nicolò Bulega e Oliver Bayliss. Per i fan che non possono seguire la gara in diretta, basta collegarsi a pagina speciale del sito Ducatiche trasmetterà in diretta streaming dalle prove libere alle gare.

La novità dell’edizione 2022 è FantaWDWgioco di app web che consentirà a tutti di creare un team di piloti per fare pronostici vincenti per Lenovo Race of Champions. Attraverso una serie di azioni, guadagni punti che possono essere utilizzati per registrare la tua squadra. Dopo la mitica sfida tra i piloti Ducati, le classifiche dei giocatori partecipanti a FantaWDW saranno disponibili sul sito Ducati e sullo schermo del circuito.

Sabato sera si concluderà con Rustica tradizionale (barbecue speciale) servito in diretta sul circuito live dal manager DucatiQuest’anno arricchito con ricette speciali create dallo Chef Riccardo Monco dei ristoranti tre stelle Michelin Enoteca Pinchiorri. Poco dopo lo stadio cittadino di Misano, adiacente al circuito, ospiterà la tappa dove i piloti porgeranno i loro omaggi ai Ducatisti. La serata sarà poi seguita da un dj set di Meduza, trio di musica house italiana con oltre 15 milioni di ascoltatori in streaming, capace di girare i club di tutto il mondo.

Anche la World Ducati Week sarà un’occasione per farlo celebrare il duplice motto di Borgo Panigale con Multistrada Reunion, il primo incontro ufficiale dei piloti Multistrada di tutto il mondo. Nella tenda dedicata al mondo Multistrada, dove si svolgeranno diverse attività che ritraggono la storia, la tecnologia e i personaggi che legano le moto all’universo, adesivi olografici di sarà distribuito un’esclusiva celebrazione per i possessori di Ducati Multistrada, tutti i modelli messi insieme.

La World Ducati Week non si limita alla pista. Si accompagnano infatti sessioni in pista e prove su strada Area avventura dedicata a tutti gli appassionati di fuoristrada. Il debutto della Ducati DesertX ha arricchito l’offerta DRE Adventure, con la nuova Ducati “21-18” che si è aggiunta naturalmente alla Ducati Scrambler Desert Sled e Multistrada V4 nel portafoglio delle moto da testare fuoristrada. inserito nel circuito. Nello stesso scenario ospiterà anche una mostra di Danilo Petrucci e Antoine Meo, che incontreranno poi il pubblico per raccontare le loro esperienze al volante di DesertX e Multistrada nell’Intervista Ducati e saranno a disposizione per incontri e saluti. Nella stessa zona, è possibile ammirare l’Audi RS Q e-tron della Parigi Dakar e la DesertX nei colori ispirati all’Audi.

Il programma completo con gli orari di tutti gli eventi WDW e la mappa del paddock è disponibile sul sito Ducati e in allegato al presente comunicato.

Biglietti per partecipare all’undicesima edizione del WDWanche per l’evento principale della notte, in vendita in un’apposita sezione del sito Ducati. Diverse formule di iscrizione sono a disposizione di chi partecipa in moto o come passeggero, per un giorno o per tre giorni. Per i giovani dai 18 ai 25 anni, la tariffa Rookie è stata pensata a un prezzo speciale, valido sia per un pass giornaliero che per 3 giorni.

I biglietti d’ingresso consentono l’accesso a tutte le attività dell’evento, comprese le serate come le sfilate e lo Scrambler Beach Party con il dj set di Benny Benassi il venerdì o i concerti di Rustida e Meduza il sabato sera.

Per la Ducati World Week, Il canale @DucatiOfficial Telegram è stato aperto. Gli abbonati a questo canale riceveranno una notifica di dettagli logistici, orari, programma degli eventi e altro ancora. Per iscriversi è sufficiente cliccare sul link presente nell’apposito banner sul sito Ducati o sulla cornice del QR code presente nel volantino nel kit di benvenuto o sul QR Code che si trova al punto di iscrizione e sul circuito.

Zarco guida la ‘Coppa Ducati’


Jacqueline Andrus

"Unable to type with boxing gloves on. Total alcohol enthusiast. Unapologetic thinker. Certified zombie junkie."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.