La destra vince a Palermo e Genova alle elezioni comunali parziali in Italia, secondo il sondaggio

MADRID, 13 giugno (EUROPA PRESS) –

I partiti Forza Italia e Liga e Fratelli d’Italia hanno vinto questa domenica a Genova e Palermo al primo turno delle elezioni comunali parziali che si sono svolte in 971 comuni italiani, secondo il primo sondaggio condotto dalla Rai.

A Palermo, uno dei principali uffici del sindaco dove si è svolta la votazione, il candidato Roberto Lagalla ha convalidato la previsione che gli dava la vittoria e i primi risultati mostrano che otterrà tra il 43 e il 47 per cento dei voti, contro il 27-31 per cento di progressista Franco Miceli. .

A Genova l’attuale sindaco conservatore, Marco Bucci, otterrà tra il 51 e il 55 per cento dei voti, contro il progressista Ariel Dello Strologo che otterrà circa il 40 per cento.

Allo stesso modo, durante questa giornata elettorale, i referendum sulla giustizia sono stati votati in tutto il paese per decidere se mantenere o eliminare misure come la detenzione preventiva, scegliendo tra cinque referendum. Si è registrata la peggiore affluenza alle urne della storia, si stima che abbia votato il 14 per cento degli elettori, come riporta ‘La Repubblica’.

In queste elezioni sono stati chiamati alle urne circa nove milioni di italiani. Il conteggio dei voti inizierà questo lunedì.

Daniel Jensen

"Pop culture geek. Passionate student. Communicator. Thinker. Professional web evangelist."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.