Klaebo vince il Tour de Ski per la seconda volta, Něprjajev vince per la prima volta

Aggiornare: 04.01.2022 16:35
Rilasciato:

Val di Fiemme (Italia) – Nor Johannes Hösflot Klaebo e Natalja Něprjajevová dalla Russia hanno vinto il 16° Giro annuale di sci di fondo. Il miglior risultato della ceca è stato registrato dopo sei tappe dalla 27esima Kateřina Janatová, Michal Novák un posto peggiore. L’ultima salita sulle piste da sci dell’Alpe Cermis è stata dominata dalle norvegesi Sjur Röthe e Heidi Weng.

Klaebo ha preso il comando del Tour di poco più di due minuti davanti al campione in carica della Russia due anni prima, Alexander Bolshunov. Il finlandese IIvo Niskanen è arrivato terzo. Klaebo ha continuato a vincere nel 2019 e con due titoli si unisce a Lukáš Bauer, ai connazionali Martin Johnson Sundby e Bolshunov. Il detentore del record è il quattro volte vincitore svizzero Dario Cologna.

“E’ fantastico essere di nuovo il re del Tour de Ski, ma sono contento che sia finita. Ho qualche giorno libero davanti a me e poi i preparativi per le Olimpiadi”, ha detto il leader della Coppa del Mondo.

Novák ha scalato la pista 24° in finale. Nella valutazione finale, dove aveva l’ambizione di raggiungere il quindicesimo posto prima del Tour, ha perso 8:13 minuti contro il sovrano Klaeb. Adam Fellner ha concluso 35esimo al Tour de Ski e Petr Knop 50esimo.

Nervyeva ha terminato la quarta tappa e ha vinto la Russia in generale. Ha vinto 46,7 secondi davanti alla svedese Ebba Andersson. Come Klaebo, ha vinto 55.000 franchi svizzeri (1,32 milioni di corone) per la sua vittoria e ha preso il comando della Coppa del Mondo. Grazie al suo primo posto in salita, Weng è passato al terzultimo posto del Tour de Ski.

Něprjajevová è migliorato fino al secondo posto nel Tour dal 2019 al 2020. Ha seguito le vittorie del suo connazionale, celebrando due volte Bolshunov e una volta Sergei Ustugov e Alexandr Legkov.

Janatová ha scalato la pista come 27° e lo stesso posto, di oltre otto minuti, appartiene al vincitore assoluto. “Ero un po’ spaventato, ma alla fine sono soddisfatto perché sono riuscito a mantenere la mia posizione di trent’anni in gara e in generale. Questo era il mio obiettivo”, ha detto.

Janatová ha raggiunto il suo massimo al Tour de Ski nel 2020. La migliore runner ceca in una corsa a tappe è stata Kateřina Neumannová, che è arrivata quinta nel 2007.

Petra Nováková si è ritirata come previsto dopo la seconda tappa in relazione ai preparativi olimpici e Petra Hynčicová non ha completato la quinta tappa a causa di problemi di salute.

Il Tour de Ski di quest’anno è stato ridotto a sei tappe a causa delle Olimpiadi di Pechino, che inizieranno tra un mese. Entrambi si svolgono a Lenzerheide, Oberstdorf e tradizionalmente in Val di Fiemme.

Partenza in linea 10 km stile libero femminile: 1. H. Weng (NOR) 35:41.2, 2. Andersson (Svezia) -7.0, 3. Claudelová (Fr.) -28.5, 4. Něprjajevová (RUS) -32,3 , 5. Laukli (USA) -49.9, 6 .Pärmäkoski (FIN) -59.9, 7. McCabe (USA) -1: 04.4, 8. Niskanen (FIN) -1: 05.3, 9. Stadloberová (AUT) -1: 08.8, 10. Sorinová (RUS) – 1: 15,0,…27. Janatová (CZE) -2:44.0.

La classifica dell’ultimo tour (dopo 6 fasi): 1. Něprjajevová 1: 59: 38,5, 2. Anderssonová -46.7, 3. H. Wengová -1: 07.7, 4. Pärmäkoskiová -1: 48,6, 5. Niskanenová -1:52.0, 6. Sorinova -2:24.7, …27. Janatova -8: 09.7.

Classifica SP klasemen (dopo 17 di 32 gare): 1. Něprjajevová 843, 2. Anderssonová 648, 3. Digginsová (USA) 622, 4. H. Wengová 586, 5. Pärmäkoskiová 516, 6. Karlssonová (Svezia) 483, …43. Janatová 88, 83. Beranová 13, 88. Hynčicová 11, 108. Nováková (tutti CR) 2.

World Tour de Ski Val di Fiemme piste da sci

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Leave a Reply

Your email address will not be published.