Italia: Giustizia indaga sul bilancio dell’Inter

Milano. Un tribunale italiano ha perquisito la sede della squadra di calcio di prima divisione dell’Inter.

I funzionari della Guardia di finanza hanno sequestrato documenti degli anni tra il 2017/18 e il 2018/19, secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa Ansa. Il pm Giovanni Polizzi ha confermato la notizia dell’ufficio stampa tedesco. L’Inter ha scritto in un comunicato quella sera di aver presentato i documenti relativi alla vendita di diversi giocatori. La procura di Milano sta indagando sulla regolarità delle prenotazioni e degli utili, ha detto.

La corte sta indagando su una persona sconosciuta. Si tratta di controllare un totale di 100 milioni di euro di vincite. Oltre alla sede legale nerazzurra, la guardia di finanza viene anche negli uffici della Lega Serie A e porta con sé i documenti. Solo a metà dicembre le autorità hanno perquisito più volte la sede della Juventus Torino. Si trattava delle false segnalazioni di borsa e delle irregolarità di bilancio legate al trasferimento dei campioni d’Italia dei record.

© dpa-infocom, dpa: 211221-99-468542 / 2

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.