In nome della tecnologia moderna. I moderni fai-da-te si incontreranno nel quartiere fieristico di Praga

“Anche se spesso ci imbattiamo nell’idea che la Maker Faire sia principalmente per gli appassionati di elettronica e tecnologia, quest’anno offrirà una serie di creatori che usano l’artigianato per i loro prodotti. Tuttavia, uno dei più interessanti è la combinazione di anni di comprovati processi di produzione con la tecnologia moderna”, ha affermato Jan Kužník, uno dei responsabili del programma del festival dell’associazione organizzatrice No Science.

Cita come esempio un telaio controllato da un mini computer Arduino, ma ci saranno anche sofisticati gioielli luminosi con telecomando.

“Alcuni truccatori mettono la loro creatività nella produzione di efficaci apparecchi di illuminazione a liquido per le case di design, altri realizzano i loro prodotti con carta o nodi su uno stendibiancheria”, aggiunge il suo collega Jiří Zemánek.

La Fiera del Creatore dell’anno scorso

Foto: archivio organizzatore

Diverse attrazioni e laboratori saranno preparati per i visitatori.

Foto: archivio organizzatore

Alla Maker Fair di quest’anno saranno presenti espositori non solo dalla Repubblica Ceca e dalla Slovacchia, ma anche da varie parti d’Europa. “Inoltre, ci saranno una serie di scuole, gruppi di hobby e workshop aperti”, ha affermato Leona Daňková, rappresentante dei media del festival.

“Ad esempio, Laborky ze Slaného ha preparato un programma interessante. I visitatori della mostra potranno provare a sparare dal cannone ad aria compressa più grande del mondo e il lavoratore autonomo Laborek ha organizzato un’altra sfida unica: camminare su superfici a basso attrito. Su di esso, i temerari metteranno alla prova quanto sia importante l’attrito per il nostro movimento. E quanto è difficile camminare quando le gambe non hanno nulla su cui appoggiarsi”, dice Daňková.

Un membro della base missilistica Bratronice

Foto: archivio organizzatore

Diverse attrazioni e laboratori saranno preparati per i visitatori.

Foto: archivio organizzatore

Le singole attrazioni e mostre saranno condotte sia all’interno che all’esterno. Di fronte al Palazzo Industriale, i visitatori potranno incontrare i membri della base missilistica Bratronice, che prendono vita in scene realizzate a mano da film post-apocalittici, ad esempio vedranno auto che sferzano fuoco e bastoni tagliati dal film Mad Max. Accanto a loro ci saranno droni telecomandati, motori a vapore, formule fatte in casa o giocatori di un puro gioco Jugger ceco con il motto Sport per una creatività senza tempo”, conclude Daňková.

La Maker Faire Prague 2021 si svolgerà sabato 11 settembre e domenica 12 settembre. Il primo giorno del fine settimana i visitatori possono visitare il Quartiere Fieristico dalle ore 10:00 alle ore 18:00, e il secondo giorno dalle ore 10:00 alle ore 17:00. La quota di iscrizione giornaliera è di 250 CZK, ma le famiglie possono optare per una quota di iscrizione scontata di 450 CZK.

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.