Il Super-G a Lenzerheide non ha funzionato, Brignone ha vinto un piccolo globo

La sciatrice italiana Federica Brignone ha vinto per la prima volta in carriera la Coppa del Mondo di Super Giant Slalom. Ha vinto una piccola sfera di cristallo davanti al nono posto di oggi a Lenzerheide, in Svizzera. Ester Ledecká è arrivato 26° su una pista impegnativa sulle piste da sci di Silvan Beltrametti con una pesante sconfitta.

Il francese Romane Miradoli ha vinto la sua prima vittoria in assoluto nel campionato del mondo, staccando di 4,26 secondi il concorrente ceco. L’americana Mikaela Shiffrin è tornata nella serie al secondo posto dopo le fallite Olimpiadi di Pechino ed è diventata la leader assoluta della classifica. La star ospite e vincitrice del superG olimpico Lara Gut-Behrami è arrivata terza.

Davanti a Ledecká sono usciti quattro dei cinque titolari. La Repubblica Ceca ha preceduto il tennista svizzero Roger Federer, che si stava divertendo e fotografando gli sciatori di buon umore giù per la pista, con un aspetto più cauto. Alla fine, ha perso quasi tre secondi contro l’attuale leader francese Tessa Worley.

Alla fine, Ledecká è sceso al 26° posto, che è stata la sua peggiore posizione nello slalom supergigante ai Mondiali da dicembre 2019, quando è arrivato un posto dietro un punteggio di trenta a St. Moritz.

Ledecká non ha sfruttato il suo precedente inizio di successo. Una settimana fa, in due congressi a Crans Montana, ha preso il primo e il secondo posto. In precedenza, era arrivato quarto in combinazione alle Olimpiadi di Pechino e quinto nello slalom supergigante.

Brignone ha ottenuto alcune vittorie nella disciplina prima del suo viaggio. L’unica concorrente che potrebbe ancora metterla in pericolo è la connazionale Elena Curtoni che non ha terminato la gara. Un solo superG attende la finale dei Mondiali in Francia. “Va bene, ma la corsa non è eccezionale”, ha detto l’italiano

Lo sciatore 31enne ha vinto il quinto globo della sua carriera. Ne ha due per la combinazione, una per lo slalom gigante e la più preziosa per la classifica generale.

Nella lotta per la vittoria assoluta, Shiffrin ha un vantaggio di 67 punti sulla slovacca Petra Vlhová, che oggi è diciottesima. Domenica a Lenzerheide si svolgerà uno slalom gigante.

Coppa del Mondo di sci alpino a Lenzerheide (Svizzera):

Slalom Super Gigante Principessa: 1. Miradoli (Fr.) 1:19.87, 2. Shiffrin (USA) -0.38, 3. Gut-Behramio (Svizzera) -0.88, 4. Bassin (It.) -0.90, 5. Mowinckel (NOR) -0.94 6 .Worley (Fr.) -1.37, 7. Weidle (DEU) -2.02, 8. Gisin (Svizzera) -2.04, 9. Gauche (Fr.) e Brignone (It.) Entrambi – 2.20,… 26. Ledecka (CZE) -4.26.

Classifiche Super-G (dopo 8 gare su 9): 1. Brignone 506 punti, 2. Curtonio 374, 3. Goggia (entrambi) 332, 4. Shiffrin 300, 5. Gut-Behramio 286, 6. Tippler (AUT) 259,… 23. Ledecka 86.

Classifica SP (dopo 30 gare su 37): 1. Shiffrin 1106, 2. Vlhová (SR) 1039, 3. Brignone e Goggia entrambi 851, 5. Hector (Svezia) 682, 6. Suuterová (Svizzera) 657,… 17. Ledecka 389, 54. Dubovska (CZE) 108.

Jackson Cobbett

"Alcohol fan. Award-winning troublemaker. Web junkie. Thinker. General analyst. Internet nerd. Gamer."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.