Il Regno Unito congela i beni di Vladimir Putin e Sergei Lavrov

Aggiornamenti sull’invasione russa dell’Ucraina

I combattimenti sono scoppiati nella capitale venerdì, un giorno dopo che la Russia ha lanciato una grande offensiva in Ucraina. Si sono sentiti spari ed esplosioni soprattutto nel distretto di Obolonsky ed esplosioni sorde nel centro della città. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha accusato l’esercito russo “bombardamento di quartieri civili”. Ha elencato almeno 137 morti e 316 feriti dalla parte ucraina. Le forze ucraine hanno anche riferito di scontri con unità corazzate russe in due località comprese tra 40 e 8 km a nord della capitale.

  • Zelensky dice di aver discusso di aiuti militari con Biden

consapevole di essere “obbiettivo” Una priorità per le truppe russe, il presidente dell’Ucraina ha promesso di rimanere a Kiev nonostante l’avanzata delle truppe russe. Volodymyr Zelensky è apparso davanti alla presidenza e ha affermato di aver discusso con il suo omologo statunitense, Joe Biden, le sanzioni contro Mosca e “aiuto concreto” all’esercito di Kiev.

  • Più di 50.000 Gli ucraini fuggono dal loro paese

Più di 50.000 ucraini sono fuggiti dal loro paese in meno di quattro ore, secondo il capo dell’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati, che giovedì contava 100.000 persone in fuga.

Vladimir Putin e il suo ministro degli Esteri Sergei Lavrov sono nell’elenco delle persone soggette a sanzioni dell’Unione europea.

Il Consiglio d’Europa ha deciso di farlo “sospendere” qualsiasi partecipazione di diplomatici e delegati russi al suo corpo principale “con effetto immediato”. L’OCSE chiuderà il processo di adesione della Russia e chiuderà il suo ufficio di Mosca.

La Francia ha affermato di sostenere l’esclusione della Russia dal sistema bancario di Swift, una sanzione che alcuni paesi come Germania e Ungheria sono stati riluttanti ad accettare, temendo per le loro forniture energetiche.

  • La NATO schiera elementi della sua Forza di risposta

La NATO ha iniziato a schierare elementi della sua Forza di risposta per rafforzare ulteriormente la sua posizione difensiva e può reagire rapidamente a qualsiasi evenienza.

  • L’Ucraina è preoccupata per Chernobyl

L’Ucraina ha dichiarato di aver registrato dati allarmanti sulle radiazioni nella centrale elettrica di Chernobyl danneggiata, caduta nelle mani delle truppe russe il giorno prima. Mosca insiste sul fatto che tutto è sotto controllo e l’Aiea, la polizia nucleare dell’Onu, che i livelli registrati non si vedono “nessun pericolo”.

  • Sport, cultura… La Russia è emarginata

Cancellato il Gran Premio di Formula 1 di Russia, in programma il 2 settembre a Sochi, nel sud-ovest del Paese. La finale di Champions League, in programma a San Pietroburgo, è stata spostata allo Stade-de-France, vicino a Parigi, il 2 maggio.

Il comitato esecutivo del Comitato Olimpico Internazionale ha esortato tutte le federazioni sportive internazionali a cancellare o spostare qualsiasi evento programmato in Russia o Bielorussia.

Alla Russia è stato anche impedito di partecipare all’Eurovision Song Contest.

Jackson Cobbett

"Alcohol fan. Award-winning troublemaker. Web junkie. Thinker. General analyst. Internet nerd. Gamer."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.