IL PRESIDENTE DELLA FIORENTINA E’ ARRABBIATO PER DUSAN VLAHOVIC! L’Italia ha tremato alle sue parole: Comiso ha annunciato una svolta clamorosa?

Il futuro dell’attaccante della Fiorentina e della Serbia Dušan Vlahovi è stato uno dei temi centrali del calcio europeo nelle ultime settimane e negli ultimi mesi.

Vlahovic è sotto contratto con la Fiorentina, nessuna delle due squadre è d’accordo sul prolungamento, quindi è un segnale per la maggior parte dei club più importanti d’Europa mostrare interesse.

Ciò ha fatto arrabbiare il presidente della Fiorentina Roco Comis, che ha criticato le azioni del club per cercare di inseguire la stella serba dietro il club.

La Commissione, tuttavia, ha annunciato una svolta clamorosa. Ha anche aperto la possibilità a Vlahovi di firmare un nuovo contratto con la Fiorentina, non pensava che la sua storia fosse finita.

“Vlahovic? La lotta non è finita, è una bravissima persona che porta avanti la Fiorentina ma non permetto a nessuno di ricattarmi. Non so se la Juve potrà portarlo via, ma voglio dirlo al mondo intero che Vlahovic è della Fiorentina e dovrebbero “parlare prima con noi e poi con l’agente. Sembra il Far West”, ha detto il presidente della Fiorentina.

Il contratto di Dušan Vlahovi scade nell’estate del 2023, quindi la Fiorentina non ha molto tempo per una possibile cessione. Quello che è diventato ufficiale è che l’offerta di 70 milioni dell’Arsenal è stata categoricamente respinta.

Oltre all’Arsenal, molti grandi giocatori si stanno schierando per Vlahovi e, secondo le ultime informazioni, anche il Barcellona si unirà. Secondo lo spagnolo “Ace”, il club catalano sarebbe interessato a Edinson Cavani, il cui contratto con il Manchester United è in scadenza a fine stagione. Quello che temono al “Nou Camp” è che l’uruguaiano possa andare alla Juventus, se il club torinese non dovesse ingaggiare Vlahovic. Il nuovo allenatore del Barcellona, ​​Xavi, ha dovuto ingaggiare un attaccante di punta subito dopo la situazione con Sergio Aguero, che ha dovuto annunciare la fine della sua carriera professionistica a causa di un problema cardiaco.

Corriere sportivo


Corriere

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.