Il futuro della realtà virtuale e aumentata

Molto spesso i termini virtuale e realtà aumentata vengono confusi, ma le due tecnologie funzionano su principi diversi.

Gli occhiali per realtà virtuale cercano di attirare l’utente in un mondo simulato e di disconnettere completamente i suoi sensi dal mondo reale. Di norma, gli occhi coprono completamente lo schermo e le cuffie sono poste nelle orecchie, che molto spesso entrano a far parte dell’intero sistema.

I sistemi di realtà aumentata di solito hanno l’aspetto di normali occhiali, in cui l’utente può vedere tutto ciò che sta accadendo intorno a loro. La vista o la telecamera personalizzata aggiungono semplicemente l’oggetto virtuale allo spazio reale. In effetti, collegano il mondo virtuale con il mondo reale.

Le persone si incontreranno nel cyberspazio.

E Microsoft ha utilizzato la realtà aumentata per diversi anni. L’ultimo modello introdotto finora è HoloLens 2, che si basa sullo stesso concetto del produttore numero uno, ma ha migliorato una serie di elementi importanti. Ad esempio, gli occhiali sono generalmente più compatti e più comodi da indossare. Ciò è dovuto principalmente al fatto che la costruzione è ora realizzata in carbonio, che è più leggero ma più resistente.

Il frontale del modello è trasparente come gli occhiali originali. Quando l’utente lo indossa, vede davanti a sé un oggetto reale. Tuttavia, in ogni angolo dell’occhio c’è una telecamera speciale in grado di proiettare immagini sulla visiera in tempo reale. In pratica, sembra che l’oggetto virtuale sia stato effettivamente creato di fronte a te. Ma tutto accade solo nell’auricolare.

HoloLens 2

Foto: archivio del produttore

riunione dell’ologramma

E la nuova piattaforma Mesh, introdotta di recente dal colosso del software statunitense, è collegata al modello HoloLens 2. È fondamentalmente un’interfaccia che ti consente di invitare altre persone nel tuo salotto o ufficio. Naturalmente, non saranno lì fisicamente, ma come ologrammi: appariranno nello spazio come qualsiasi altro oggetto.

Microsoft si ripromette dalla novità che verrà utilizzata, ad esempio, nell’insegnamento o nella collaborazione a vari progetti in aziende dove le persone non possono stare fisicamente insieme in una stanza. Gli insegnanti potranno tenere lezioni interattive a studenti in altre parti del mondo. La prima dimostrazione ha mostrato che sarebbe stata la stessa esperienza di quando erano tutti nella stessa classe.

Il gigante del software americano non avrebbe potuto programmare meglio il lancio della sua piattaforma Mesh: è arrivato in un momento in cui le persone hanno dovuto ridurre rapidamente i propri contatti sociali a causa della pandemia di coronavirus. Nuovi sistemi di realtà aumentata potrebbero svolgere un ruolo chiave, ad esempio, negli eventi di intrattenimento e nei concerti.

Piattaforma Microsoft Mesh Platform

Foto: archivio creatore

Giocatori mirati

Al contrario, Sony ha grandi progetti per la realtà virtuale quest’anno, il capo della divisione di intrattenimento Hideaki Nishino ha affermato che i giocatori possono aspettarsi presto la seconda generazione del casco virtuale PlayStation VR. Come la prima versione, sarà specificamente progettata per la console PlayStation TV.

“Dopo aver utilizzato il nuovo visore per la realtà virtuale, i giocatori si sentiranno più coinvolti nel gioco, tutti i loro sensi saranno completamente immersi nei vari mondi di gioco. Ci impegniamo a innovare continuamente il nostro sistema di realtà virtuale in modo che tutti i possessori di PlayStation possano godere di un’esperienza unica esperienza di gioco”, ha affermato Nishino.

Secondo lui, il nuovo casco dovrebbe avere una risoluzione dello schermo migliore o un campo visivo più elevato. Tuttavia, i produttori hanno anche compiuto sforzi per monitorare e ridurre la latenza e dovremmo anche attendere con impazienza i nuovi controlli. Tuttavia, dovremo aspettare un po’ per ulteriori informazioni.

PlayStation VR di prima generazione

Foto: archivio del produttore

Lance Norris

"Avid organizer. Hipster-friendly bacon evangelist. Friend of animals everywhere. Entrepreneur."

Leave a Reply

Your email address will not be published.